Visitare Roma in due giorni e mezzo

Avevo 10 anni quando sono andata a Roma per la prima volta: fu amore a prima a vista ed allora decisi – così su due piedi – che, se avessi continuato a vivere in Italia, mi sarei trasferita nella Capitale. Da subito ho amato l’aria di storia che si respira a ogni angolo di Roma, l’atmosfera rilassata che si percepisce tra i vicoli del suo centro storico, e la bellezza dei monumenti che costellano la città. So bene che visitare Roma non è la stessa che viverci, ma io sono una gran fan della Capitale e ci torno a ogni occasione disponibile. Continue reading “Visitare Roma in due giorni e mezzo”

Alla scoperta della Tasmania del sud

Nell’angolino a sud-est dell’Australia si trova una piccola (se paragonata all’intero continente) isola a forma di triangolo capovolto. Quasi alla stessa latitudine del Sud Africa a ovest e della Nuova Zelanda a est, a sud niente la divide dalla gelida Antartide. La Tasmania é il più piccolo stato d’Australia ed é un paradiso tutto da scoprire.  Continue reading “Alla scoperta della Tasmania del sud”

Conciliare parenti in visita e vita sociale

Le conseguenze del vivere lontano da casa, famiglia e amici sono spesso ovvie e prevedibili: la lontananza dai propri cari, la difficoltà di esserci nei momenti che contano, i viaggi in patria per vedere la famiglia invece che altrove, ecc. Ma a volte ci sono conseguenze della vita all’estero che si rivelano solo col tempo: a volte sono piccole cose di cui neanche ci accorgiamo nella vita di tutti i giorni, altre sono abitudini di cui ci rendiamo conto solo quando qualcuno ce le fa notare. Una di queste di cui mi sono resa conto solo recentemente è come l’espatrio influenzi la vita sociale quando ci sono parenti in visita. Continue reading “Conciliare parenti in visita e vita sociale”

Cosa vedere a Bologna in un giorno

Bologna è una città che viene spesso ignorata da italiani e stranieri a favore della vicina Firenze. Io stessa ci sono stata solo una volta sola, in giornata, in compagnia dei miei compagni dell’Erasmus, e devo ammettere che il focus di quel giorno era più il divertimento che l’attenzione a monumenti e palazzi. La voglia di ritornare e scoprire la città più a fondo quindi c’era, e al rientro da qualche giorno a Roma finalmente sono riuscita a fermarmi in questa città così spesso ignorata. Continue reading “Cosa vedere a Bologna in un giorno”

Un libro in valigia: “Vai e vivrai” di Radu Mihaileanu

Regalai questo libro al mio Big Brother nel 2005, in un momento molto delicato della nostra vita. Dopo la tragedia che ci privò di nostro padre e cambiò il resto della nostra vita, avevamo tutti bisogno di un lieto fine. Avevo tanto sentito parlare di questo libro e all’epoca lo trovai perfetto alla sensibilità di mio fratello e al suo interesse per la storia: lo divorammo entrambi in  un battibaleno, lo adorò lui e lo amai io. E poi ovviamente me ne sono dimenticata, fino al mio recente viaggio in Italia, in cui mi è ricapitato tra le mani e sono tornata a leggerlo. Continue reading “Un libro in valigia: “Vai e vivrai” di Radu Mihaileanu”

Singapore: informazioni pratiche

Tra tutti i paesi che ho visitato, Singapore è probabilmente quello in cui ho viaggiato più facilmente. La città-stato è moderna, efficiente, pulita e sicura; le persone sono molto cortesi ed è estremamente semplice navigare la città sia con i mezzi che a piedi. Il numero e la varietà di attrazioni che Singapore offre è davvero enorme e per questo è una destinazione adatta a qualsiasi tipo di viaggio e per qualsiasi tipo di viaggiatore (tranne forse quello che non sopporta il caldo e l’umidità). Prima di raccontarvi nel dettaglio l’itinerario del mio viaggio, eccovi qualche informazione pratica per chi sta pianificando un viaggio a Singapore. Continue reading “Singapore: informazioni pratiche”

In Australia di passaggio o per restare?

Quando sono arrivata ad Adelaide per il mio semestre di scambio nel 2009 non mi sentivo come gli altri studenti stranieri: ero già stata in Australia e conoscevo la città, avevo un fidanzato e la sua famiglia come rocce su cui appoggiarmi, e, soprattutto, non avevo nessun interesse a bruciarmi le tappe come facevano tutti gli altri studenti stranieri che avevano i giorni contati Down Under. Quando mi sono trasferita definitivamente in Australia nel 2011, non mi sentivo ugualmente come tutti gli altri italiani che come me sbarcavano sul suolo australiano ogni giorno, e a oggi, mi sento ancora profondamente diversa dalla maggior parte degli altri expat – soprattutto italiani – che negli anni ho conosciuto. Continue reading “In Australia di passaggio o per restare?”

10+1 cose da fare e vedere a Grenoble, Francia

“Alla fine di ogni strada, c’è una montagna” scriveva Stendhal della sua città d’origine, Grenoble. Conosciuta appunto come la capitale delle Alpi, Grenoble è stata la mia casa per 6 mesi durante l’Erasmus e per me avrà sempre un posto speciale nel mio cuore, dato che è lì che ho conosciuto l’Avvocato. Continue reading “10+1 cose da fare e vedere a Grenoble, Francia”

Checking in: Swissotel Merchant Court Singapore

Dopo due brevissime visite a Singapore all’inizio della mia vita in Australia, da tempo sognavo di visitare questa splendida città in modo più approfondito. Alla fine del mio recente viaggio in Italia ne abbiamo approfittato per finalmente passare qualche giorno a Singapore. L’offerta di hotel in questa città di 5 milioni di abitanti è davvero enorme, e non è stato facile scegliere dove alloggiare. Ma non appena ho scovato il Swissotel Merchant Court Singapore ho capito subito di aver fatto la scelta giusta. Continue reading “Checking in: Swissotel Merchant Court Singapore”

Il mio 2017 in libri

A inizio anno mi piace riguardare ai 12 mesi appena trascorsi e riflettere su quello che ho fatto e realizzato. Quest’anno, invece che il solito bilancio dei successi e fallimenti dell’anno passato, e i buoni propositi per l’anno che comincia, voglio invece raccontarvi il mio 2017 in libri. Adoro leggere, da sempre, tanto quanto amo scrivere, e cerco sempre di leggere il più possibile. Non sempre è facile, il tempo non è mai abbastanza, ma si fa quel che si può. Eccovi una piccola recensione di tutti i libri che ho letto negli ultimi 12 mesi, sperando che possa essere di inspirazione a qualcuno di voi! Continue reading “Il mio 2017 in libri”