Il Binario 21 e il Memoriale della Shoah di Milano

L’area dove oggi sorge il Memoriale della Shoah di Milano originariamente era adibita alla movimentazione dei vagoni postali, e tra il 1943 e il 1945 fu il luogo in cui migliaia di ebrei e oppositori politici furono caricati su vagoni merci, trasportati al sovrastante piano dei binari. Una volta posizionati alla banchina di partenza venivano agganciati ai 20 convogli RSHA diretti ad Auschwitz- Birkenau, Mauthausen e altri campi di sterminio e di concentramento, o ai campi italiani di raccolta come quelli di Fossoli e Bolzano, “per la sola colpa di essere nati” o perché dissidenti politici.

Continue reading “Il Binario 21 e il Memoriale della Shoah di Milano”

Il Cimitero Monumentale di Milano

Forse visitare un cimitero non è il modo più divertente di passare un pomeriggio per la maggior parte di voi e sicuramente l’itinerario classico per visitare Milano in un giorno non lo include, ma quando il cimitero in questione è il Cimitero Monumentale di Milano, vi assicuro che una visita vale la pena. Il Cimitero Monumentale è per sua stessa natura il luogo dove, ospitando le spoglie dei cittadini, se ne custodiscono, onorano e tramandano la memoria, i ricordi, le azioni. Per l’altissimo valore artistico delle sculture e delle architetture presenti al suo interno, il Cimitero Monumentale di Milano è tra i più importanti d’Italia e d’Europa a livello culturale. Un vero e proprio museo “a cielo aperto”.

Continue reading “Il Cimitero Monumentale di Milano”

Cosa fare a Como in un giorno: itinerario a piedi

Il Lago di Como è famoso in tutto il mondo per la bellezza del suo lago, le Alpi che lo circondano e i paesini che lo costellano. Como è, ovviamente, il suo cuore ed è una cittadina che merita assolutamente di essere visitata se vi trovate in zona: è infatti considerata una delle città più belle della Lombardia! Date le dimensioni ridotte del suo centro storico, può essere tranquillamente esplorata in giornata, ma se volete scoprire tutti gli altri gioielli del lago, potete tranquillamente programmare un weekend o più qui!

Continue reading “Cosa fare a Como in un giorno: itinerario a piedi”

Alla scoperta del Lago di Garda: Salò

Salò è una graziosa e vivace cittadina sulle rive del Lago di Garda, porta d’accesso alla zona conosciuta come “la costa dei limoni”. Un grazioso lungolago e un attraente centro storico si combinano con un clima mite per fornire un luogo di vacanza ideale. Il Lago di Garda offre numerose attività e attrazioni nelle vicinanze, per non parlare di alcune delle famose città italiane nelle vicinanze. Ma Salò stessa ti stupirà con i suoi vicoli e le piazze affascinanti, i negozi eleganti e l’atmosfera del Vecchio Mondo.

Continue reading “Alla scoperta del Lago di Garda: Salò”

Cornello dei Tasso: tra i borghi più belli d’Italia

Cornello dei Tasso, in Val Brembana, uno dei borghi più belli d’Italia dal 2003, è una delle località bergamasche dove meglio si è conservata la struttura urbanistica ed architettonica medioevale. Un tempo era al centro di importanti scambi commerciali e di passaggio di persone e merci che si svolgevano con la Valtellina lungo la Via Mercatorum, la più antica strada della Valle Brembana, ed era sede di un importante mercato. Nonostante la sua importanza come polo commerciale è declinata ormai da secoli, la zona si presta ad essere visitata per la varietà dei riferimenti storici, la ricchezza della documentazione artistica e culturale e la bellezza dell’ambiente.

Continue reading “Cornello dei Tasso: tra i borghi più belli d’Italia”

Un giorno a Bergamo Alta

Circondata dalle Alpi, Bergamo è una delle città più belle della Lombardia. La parte bassa della città è quella più commercialmente attiva, ma è Bergamo Alta la parte più antica della città, nonché la più interessante dal punto di vista turistico. Quello che un tempo era un piccolo borgo medievale, ancora oggi è protetto dalle sue mura veneziane, diventate recentemente Patrimonio dell’Unesco! Questo è l’itinerario del mio giorno a Bergamo Alta, tutto a piedi, per scoprire tutto il meglio che questa città ha da offrire.

Continue reading “Un giorno a Bergamo Alta”

10 motivi per visitare Vigevano

A soli 35 chilometri da Milano, nel cuore della Lomellina, sorge quella che fu soprannominata “città ideale” da Leonardo da Vinci. Uno scrigno perfetto, una città progettata ad arte: Vigevano è una bella sorpresa e può essere una meta interessante per una giornata dedicata all’arte e alla storia. Qui hanno lavorato e lasciato le loro testimonianze i più grandi, da Leonardo da Vinci al Bramante e anche voi vorrete presto visitare Vigevano. Tutto il meglio racchiuso tra le mura antiche.

Continue reading “10 motivi per visitare Vigevano”

Visitare Cremona, patria di violini e torroni

Nel cuore della Pianura Padana, a cavallo tra Lombardia ed Emilia Romagna, lungo la riva settentrionale del Po, si trova la piccola e graziosa Cremona, patria del saper fare liutario, patrimonio immateriale dell’umanità secondo l’UNESCO, e il torrone. Nonostante le sue dimensioni ridotte, Cremona ha un’eredità inestimabile tra sfarzosi palazzi e preziose collezioni custodite nei musei che oggi fanno della città un luogo ricco di stile, architettura e valore. Una vera perla lombarda da non perdere se ci si trova nei dintorni!

Continue reading “Visitare Cremona, patria di violini e torroni”

Alla scoperta del Lago di Garda: Sirmione

In quella che è da sempre terra di frontiera fra Lombardia e Veneto, sul lato meridionale del Lago di Garda e allungata verso il suo centro, si trova la splendida Sirmione. Uno dei posti più belli e caratteristici del Lago di Garda, oltre che una delle mete più turistiche del bresciano, Sirmione è incontro magico tra l’acqua turchese e una terra cantata dai poeti oltre duemila anni fa.

Continue reading “Alla scoperta del Lago di Garda: Sirmione”

Luci di Natale a Como: tutte le info per visitare la Città dei Balocchi

Eccoci finalmente a dicembre, le luminarie natalizie colorano le serate buie e possiamo dare il via al mio periodo preferito di tutto l’anno. Non ho mai nascosto di amare in maniera smisurata il Natale e il mese che lo precede. Ma se ogni anno accolgo le feste con l’eccitazione e la felicità di una bambina, questo Natale sarà ancora più speciale: sarà, infatti, il primo Natale del mio bimbo e non vedo l’ora di poterlo festeggiare con lui. Mi rendo conto che a 8 mesi Baby C non sia ancora conscio di cosa sia il Natale e tutti i festeggiamenti che lo circondano, ma sicuramente a questa età è attratto e divertito da tutte le lucine e i colori delle varie decorazioni a tema.

Continue reading “Luci di Natale a Como: tutte le info per visitare la Città dei Balocchi”