In barca a vela intorno alle Whitsundays

Le Whitsunday Islands sono – o dovrebbero essere – in cima alla bucket list australiana di locali e turisti di passaggio in Australia. Purtroppo mi ci sono voluti 7 anni prima di poterle visitare, ma vi dirò che è valsa la pena attendere tutto questo tempo per poterle visitare come si deve! Perché le Whitsundays non possono essere una destinazione da mordi e fuggi, le Whitsundays andrebbero esplorate con calma per ammirarne tutta la lor stupenda bellezza. Ed ecco che in questo post vi voglio raccontare la mia esperienza in barca a vela intorno alle Whitsundays. Continue reading “In barca a vela intorno alle Whitsundays”

Guida al Grampians National Park

Il Grampians National Park è una destinazione perfetta per una gita o un weekend fuori porta da Melbourne, oppure come tappa intermedia in un viaggio on the road verso Adelaide, passando dalla imperdibile Great Ocean Road. In questo caso, il luogo perfetto dove passare la notte è Halls Gap, nel cuore dei Grampians: non solo questo è un luogo molto pittoresco dove passare la serata e la notte, ma è anche il luogo perfetto dove avvistare canguri della tenue luce del tramonto e dell’alba. Da qui poi potrete proseguire alla scoperta del Grampians National Park, una catena montuosa antica tanto quanto il Dreamtime. Continue reading “Guida al Grampians National Park”

Una giornata a Palm Beach

A solo un’oretta di macchina dal centro di Sydney, Palm Beach è considerata la più settentrionale delle northern beaches di Sydney. Resa famosa dalla serie TV australiana Home and Away – che per la precisione non ho mai guardato –, Palm Beach e il suo famoso faro sono tra le destinazioni più popolari per una gita fuori porta sia per i locali che per i turisti che visitano Sydney. Continue reading “Una giornata a Palm Beach”

Breve guida a Cairns, Queensland

Cairns è il ponte verso la Barriera Corallina e la foresta pluviale e per questo è una cittadina estremamente vibrante e popolare. Noterete subito che la stragrande maggioranza dei visitatori di Cairns sono giovani backpackers di passaggio, mentre la maggior parte dei locali sono pensionati. Splendide spiagge, un entroterra spettacolare, prodotti locali e biologici, caffè e bar alla moda, vivaci mercati nonché gente rilassata e amichevole fanno di Cairns una meta ambita. Rilassati nella piscina di un resort o passa le giornate in esplorazione di questa città tropicale. In questa breve guida a Cairns vi aiuterò a prepararvi al meglio per la vostra prossima visita in città! Continue reading “Breve guida a Cairns, Queensland”

Da bacino idrico a giardino tropicale: eccovi i Paddington Reservoir Gardens di Sydney

Un tempo, prima dell’avvento di Instagram, il Paddington Reservoir era uno di quei gioielli nascosti di Sydney che scoprivi solo col passaparola o se ti ci imbattevi per caso. Oggi di sicuro non si può dire che sia una meta sconosciuta, perché i Sydneysiders vi si riversano abbondantemente… ma per fortuna i turisti qui ci arrivano raramente! Continue reading “Da bacino idrico a giardino tropicale: eccovi i Paddington Reservoir Gardens di Sydney”

Da Airlie Beach a Cape Tribulation: una settimana nel Queensland del Nord

Il Queensland del nord è un luogo come nessun altro al mondo. Il Queensland settentrionale e tropicale è infatti l’unico posto sulla terra a vantare due aree patrimonio UNESCO, l’una accanto all’altra. È qui che il blu della Grande Barriera Corallina incontra il verde della foresta pluviale dei tropici.

Continue reading “Da Airlie Beach a Cape Tribulation: una settimana nel Queensland del Nord”

Itinerari di viaggio: tour Down Under in estate

La maggior parte dei turisti che scelgono l’Australia come meta delle loro vacanze arrivano in estate. Ovviamente. Quale stagione migliore per godere delle migliaia di spiaggia che questo paese offre? L’estate in Australia è senza dubbio la stagione preferita per un viaggio Down Under, ma a mio avviso potrebbe non essere sempre la scelta migliore.  Continue reading “Itinerari di viaggio: tour Down Under in estate”

A spasso per Sydney: Manly

Amata da locali e turisti, Manly non ha niente da invidiare alla rivale Bondi. Anzi. In molti (me compresa) la preferiscono alla più turistica e patinata cugina, anche solo per il fatto che per arrivarci, se non in macchina, si deve prendere il traghetto. E ammettiamolo: mezz’ora di traghetto attraverso la baia di Sydney e oltre le sue “Heads” è uno spettacolo già in sé. Continue reading “A spasso per Sydney: Manly”

La National Gallery of Australia

Per quanto Canberra sia piccolina (copre un’area di 800 km2) e poco abitata (390.000 abitanti), offre una quantità impressionante di attrazioni interessanti – e solitamente gratuite. Nelle mie visite precedenti avevo avuto modo di visitare l’Anzac Memorial, il Parlamento e il National Museum of Australia, oltre ovviamente alla zona circostante all’Australian Institute of Sport (dove si tengono i nazionali di scherma che di solito ci portano nella capitale). Continue reading “La National Gallery of Australia”

Jervis Bay e le sue top 10

Sydney ha senza dubbio spiagge meravigliose, e alcune tra le più belle d’Australia. Ma tendono a essere tutte uguali: forma a boomerang, sabbia dorata, onde giganti, rock pools alle estremità. Non che mi lamenti certo e da queste parti è davvero difficile trovare brutte spiagge. Ma dopo un po’ ti stanchi anche di vedere sempre la stessa spiaggia e parti alla ricerca di un posto diverso, unico e particolare. A Jervis Bay la ricerca si ferma: questo posto è semplicemente magico.
Continue reading “Jervis Bay e le sue top 10”