I 10 migliori belvedere delle Blue Mountains

Una delle destinazioni preferiti dei Sydneysiders per una gita fuori porta o un weekend lontano dalla città sono le meravigliose Blue Mountains. A solo un’ora di macchina da Sydney, questa spettacolare regione è entrata di diritto nella lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO nel 2000. E uno dei motivi per questo importante riconoscimento è proprio quella densa vegetazione di eucalipti che causa quella foschia blu che ha dato il nome alla regione. E che può essere particolarmente apprezzata da uno dei moltissimi belvedere delle Blue Mountains.

Continue reading “I 10 migliori belvedere delle Blue Mountains”

Il culto australiano delle big icons

L’Australia è un paese enorme: si parla di più di 7,7 milioni di chilometri quadrati, pari a 26 volte la nostra piccola Italia. E per riempire tutto questo spazio – pressoché vuoto – ci vogliono delle cose grandi. Ecco da dove nasce il culto delle Big Icons in Australia! In tutto il paese sono stati stimati oltre 150 oggetti del genere: alcuni sono vere opere architettoniche o sculture, altre sono solo trappole per turisti. Ma ognuna è assolutamente unica nel suo genere!

Continue reading “Il culto australiano delle big icons”

Vivere a Sydney con bambini piccoli: una città baby-friendly?

La maternità mi ha cambiata in una serie infinita di modi, alcuni più prevedibili di altri. Tra quelli che non mi aspettavo c’è sicuramente l’aver acquisito una nuova prospettiva nei confronti della città in cui vivo e quelle che visito, soprattutto in relazione al loro essere o meno baby & family-friendly.
Continue reading “Vivere a Sydney con bambini piccoli: una città baby-friendly?”

Risparmiare a Sydney: come vivere low cost senza farsi mancare nulla

È grande, è lontana, è esotica: l’Australia è da diversi anni ormai la destinazione preferita per backpackers! Sono in moltissimi gli italiani, ma non solo, che ogni anno scelgono questo paese per trascorrere un anno o due con zaino in spalla e contanti limitati: grazie anche al Working Holiday Visa, è infatti possibile viaggiare in lungo e in largo per l’Australia fermandosi qua e là a lavorare per rimpinzare il portafoglio. Continue reading “Risparmiare a Sydney: come vivere low cost senza farsi mancare nulla”

Passeggiare lungo la Goods Line di Sydney

In un progetto di riqualifica urbana molto simile alla High Line di New York, il The Goods Line Project ha trasformato quella che un tempo era un’area industriale piuttosto sobria di Ultimo in un hub urbano dall’atmosfera vivace e assolutamente piacevole. Grazie a un progetto di 15 milioni di dollari e alla partecipazione anche di istituzioni educative, culturale e mediatiche, The Goods Line di Sydney ha riaperto nel 2015 ed è oggi uno stupendo insieme di spazi pubblici, parchi e passerelle, che includono anche angoliper lavorare e studiare all’aperto, tavoli da tennis, parco giochi e un grande tavolo giallo comunitario. Continue reading “Passeggiare lungo la Goods Line di Sydney”

Guida ai quartieri di Sydney: Glebe

A soli 3 chilometri dal centro di Sydney si trova Glebe, uno dei quartieri più eclettici e interessanti della città. Questo sobborgo dall’atmosfera informale e intellettuale è sede di edifici storici ricchi di fascino; librerie e gallerie attirano gli studenti dalla vicina Università di Sydney, mentre ogni sabato il Glebe Markets ospita bancarelle di articoli vintage. Nell’animata Glebe Point Road ci sono ristoranti etnici, caffè e pub eclettici. La Glebe Foreshore Walk, nota per la vista sull’Anzac Bridge, è una strada lastricata ideale per portare a passeggio i cani e andare in bicicletta. Continue reading “Guida ai quartieri di Sydney: Glebe”

10 cose da non fare a Sydney

L’Australia è un paese estremamente amichevole, che ha fatto del “mateship” il suo cavallo di battaglia. Non per niente “G’day Mate!” è lo slogan australiano per eccellenza… che poi in realtà non lo usi nessuno è un’altra storia! Nonostante sia la città più grande e visitata del paese, anche Sydney è una città molto friendly: i locali amano la loro splendida città sull’acqua e sono ben contenti di condividerla con i turisti che popolano le sue strade e spiagge ogni giorno dell’anno. Continue reading “10 cose da non fare a Sydney”

L’Australian Maritime Museum di Sydney

L’Australian Maritime Museum di Sydney è in realtà il principale centro in Australia per collezioni, mostre, ricerca e archeologia marittima. Attraverso mostre permanenti e temporanee, il museo si pone l’obiettivo di condividere la storia marittima d’Australia e connettere le storie, oggetti, persone e luoghi che sono parte del passato e del presente di questo paese. Inoltre il museo ospita una delle più grandi collezioni di vascelli storici al mondo, che possono essere ammirati nel porticciolo davanti al museo. Continue reading “L’Australian Maritime Museum di Sydney”

Come muoversi a Sydney

Sydney vanta un’ampia rete di trasporti pubblici, con cui turisti e locali possono spostarsi facilmente in città e nei dintorni. Grazie ad autobus, treni, traghetti e tram, ma anche taxi, uber e water taxi, è facile raggiungere ogni angolo di Sydney e periferia, anche grazie a un sistema di mezzi pubblici non particolarmente complesso. Se è vero che paragonato all’Italia, muoversi con i trasporti pubblici a Sydney non è decisamente economico, questa rimane sicuramente l’opzione migliore per muoversi in città quando le distanze sono troppo grandi per farsela a piedi.

Continue reading “Come muoversi a Sydney”

Bushwalking in Australia: il Cascades Trail nel Garigal National Park

Il 2018 è stato sicuramente l’anno che ci ha visto esplorare di più i parchi nazionali del NSW grazie al pass che abbiamo acquistato a giugno. Il bello di questo angolo di mondo è che, a parte i grandi parchi nazionali come il Royal National Park o il Sydney Harbour National Park, che tutti conoscono, ce ne sono una moltitudine veramente ovunque. In quest’occasione abbiamo deciso di percorrere il Cascades Trail nel Garigal National Park. Continue reading “Bushwalking in Australia: il Cascades Trail nel Garigal National Park”