Cosa fare a Dubrovnik con i bambini

Quando si programma una vacanza nel sud della Croazia, in particolare a Dubrovnik, online sono disponibili molte informazioni su viaggi emozionanti, cene romantiche ed edifici secolari. Tuttavia, la città è un luogo ideale anche per le famiglie! Non preoccuparti, fare una vacanza con i tuoi bambini a Dubrovnik può essere piuttosto emozionante. C’è solo l’imbarazzo della scelta su cosa fare a Dubrovnik con bambini che possono renderla una vacanza da ricordare sia per i genitori che per i bambini. Quindi, non ignorare la regione di Dubrovnik per una vacanza in famiglia!

Durante la nostra visita abbiamo apprezzato un’ampia varietà di cose da fare a Dubrovnik con i nostri bambini. Eccoti la mia selezione di cose migliori da fare a Dubrovnik con bambini.

Passeggiare lungo le mura di Dubrovnik

Passeggiare lungo le mura di Dubrovnik è sicuramente una delle attività che più raccomando a chi visita la città, con o senza bambini. Ci sono molti muri da scalare, finestre da cui guardare, angoli in cui nascondersi, e i bambini si divertono un mondo. Per gli adulti ovviamente le spettacolari viste sulla città vecchia di Dubrovnik e sul mare Adriatico sono l’attrazione principale. La passeggiata completa attorno alle mura di Dubrovnik con i bambini è lunga 2 chilometri e prende circa 90 minuti. Se visiti Dubrovnik con un bambino piccolo, ti consiglio un marsupio perché il percorso include varie scale.

Tieni presente che sei molto esposto al caldo sole croato in cima alle mura di Dubrovnik, quindi porta con te molta acqua e assicurati che tutti abbiano abbastanza crema solare. L’ideale è compiere il percorso la mattina presto o nel tardo pomeriggio, anche per evitare il flusso principale di turisti. Durante l’intero percorso c’è solo un bagno sul lato est delle mura, quindi assicurati che tutti vadano prima di iniziare il giro attorno alle mura di Dubrovnik.

Ci sono tre ingressi alle mura della città, tra cui la Porta Pile è quello più trafficato. Il mio suggerimento è di entrare dalla Porta Ploce: in questo modo puoi salire subito tutte le rampe di scale difficili quando i bambini sono ancora freschi. Partendo da questo ingresso poi avrai praticamente le mura di Dubrovnik quasi per voi per la prima metà della passeggiata (fino ad arrivare alla Porta di Pile). Infine, se arrivi abbastanza presto la mattina, avrai un sole eccellente per scattare foto della Città Vecchia di Dubrovnik dalle mura più alte sul lato nord, guardando a sud. Se aspetti fino a mezzogiorno, il sole sarà proprio dietro la Città Vecchia e le tue foto saranno retroilluminate.

Questa strategia ha reso la passeggiata lungo le mura della città una delle cose più divertenti che abbiamo fatto a Dubrovnik con i bambini. Senza nessuno in giro, i bambini avevano un sacco di spazio per correre ed esplorare e per noi scattare splendide foto.

Il biglietto comulativo per le mura e Fort Lawrence è 35€ per adulto e 15€ per under 18. Ingresso gratuito per i possessori del Dubrovnik Pass (35€ per un giorno, 45€ per tre giorni o 55€ per una settimana)

Parcogiochi nel centro storico

A Dubrovnik ci sono 49 parchi giochi, soprattutto nelle remote periferie. Per i visitatori della città vecchia, dai un’occhiata al piccolo parco giochi nascosto sotto la Fortezza di Minceta, appena fuori dalla porta di Pile. All’ombra delle imponenti mura della città di Dubrovnik, in un antico fossato, si trova un parco giochi per bambini: il luogo perfetto in cui i bambini possono sfogarsi sulle altalene e scivolare dopo una giornata di visite turistiche, mentre i genitori si rilassano sulle panchine del parco. Raggiungi Pile Park tramite una scala in pietra, appena a sinistra della passerella che conduce a Pile Gate. Dall’altro lato della passerella si trova un tratto verdeggiante ombreggiato da aranci e dagli immancabili arbusti di pitosforo. A un’estremità del parco c’è una fontana in pietra elegantemente scolpita, mentre una porta nel muro conduce alla Porta Pile e allo Stradun, la principale strada pedonale della città vecchia. Questo parco giochi è adatto ai bambini più piccoli ed è stato perfetto per la nostra visita con un bambino piccolo e un bambino in età prescolare. Ci sono tante diverse attrezzature da gioco per divertirsi e alcune panchine per far riposare mamma e papà.

Esplorare Fort Lovrijenac

I bambini più piccoli forse avranno qualche remora ad affrontare i 200 gradini fino a raggiungere Fort Lovrijenac, noto anche come Fort Lawrence. Lo forzo viene ricompensato dalla spettacolare vista sulle mura di Dubrovnik e sulla baia di Pile e dalla sommità del forte puoi vedere da vicino la grande bandiera croata, visibile da ogni parte della città. All’interno del forte è possibile osservare cannoni, munizioni e una piccola cappella. Durante la visita, inoltre, ti imbatterai negli attuali abitanti del forte: i gatti. Ce ne sono a bizzeffe e i bambini ne vanno pazzi! Con i suoi 37 metri di altezza sopra la parte occidentale di Dubrovnik, il Forte Lovrijenac ricorda fortemente quanto la città si sia sentita minacciata in passato. Alcune delle pareti affacciate sull’Adriatico raggiungono uno spessore di quasi 12 metri! La visita alla fortezza è inclusa nel biglietto d’ingresso alle mura della città (nell’arco di tre giorni) poiché fa parte del vasto sistema di difesa di Dubrovnik. L’importante bastione divenne un simbolo della resistenza di Dubrovnik di fronte agli attacchi della Repubblica di Venezia: infatti, all’ingresso del forte è possibile leggere l’iscrizione latina Non bene pro toto libertas venditur auro (La libertà non si vende per tutto l’oro del mondo). I bambini amanti del Trono di Spade inoltre lo riconosceranno come la Fortezza Rossa di King’s Landing.

Il biglietto comulativo per le mura e Fort Lawrence è 35€ per adulto e 15€ per under 18. Il biglietto solo per il Fort Lovrijenac è 15€ per adulto. Ingresso gratuito per i possessori del Dubrovnik Pass (35€ per un giorno, 45€ per tre giorni o 55€ per una settimana)

cosa fare a Dubrovnik con bambini

Salire sulla Funivia Srd

La funivia del Monte Srd ha finestre dal pavimento al soffitto, il che le rende un’ottima cosa da fare a Dubrovnik con i bambini perché possono godersi il panorama senza fare grossi sforzi. La vista sulla città vecchia di Dubrovnik e sul Mare Adriatico sono davvero sorprendenti, ma non dura a lungo poiché il viaggio in funivia verso la cima è piuttosto breve. In cima al Monte Srd, fermati nelle numerose piattaforme panoramiche all’interno del terminale superiore. Le vedute del centro storico di Dubrovnik e delle numerose isole croate che punteggiano il mare Adriatico sono spettacolari. Essendo un’attività così popolare a Dubrovnik, le piattaforme panoramiche sono piuttosto affollate, ma puoi scendere al livello inferiore fino alla croce gigante per goderti la vista di Dubrovnik da lì senza la folla. Per i bambini che non sono abituati a prendere la funivia, quest’attività è sicuramente una cosa davvero interessante da fare!

La funivia è operativa da marzo a ottobre, con orari variabili a seconda dei mesi. Puoi scegliere di prendere la funivia andata e ritorno (27€/14€ adulto/4-12 anni) o per una tratta soltanto (15€/4€ adulto/4-12 anni).

Godersi la spiaggia a Banje Beach

La spiaggia di Banje, la spiaggia più famosa vicino al centro storico di Dubrovnik e una delle migliori spiagge della Croazia, si trova a soli cinque minuti a piedi dalla Porta di Ploče. Si tratta della più vecchia spiaggia di Dubrovnik e se alloggi in centro e non hai la macchina, questa è sicuramente la spaggia più comoda da raggiungere. La vista sulla città vecchia e l’isola di Lokrum la rendono una spiaggia davvero popolare anche tra chi non vuole fare un tuffo in mare o prendere il sole. D’estate soprattutto potrebbe essere molto difficile trovare lo spazio per stendere un asciugamano! La spiaggia di Banje è occupata principalmente dal ristorante Banje Beach Club e dalle sue sedie a sdraio a noleggio, ma puoi sederti ovunque sulla spiaggia davanti alle sedie a sdraio gratuitamente. La spiaggia offre una serie di attività come kayak, parasailing, moto d’acqua, giri in ciambelle galleggianti e simili, mentre di notte si trasforma in un luogo d’élite per divertirsi. Come praticamente tutte le spiagge croate, anche questa è prevalentemente di ciottoli, perciò delle scarpette da acqua sarebbero l’ideale. I bambini adorano raccogliere rocce fresche sulla spiaggia e l’acqua è poco profonda e graduale, rendendola perfetta per i bambini.

Esplorare la città vecchia

Una delle cose che preferisco fare quando visitiamo una città per la prima volta è perdersi un po’ esplorando il centro. Dubrovnik è perfetta per questo. L’intero centro storico è a misura di bambino poiché non sono ammesse auto per le strade, quindi puoi fare una passeggiata senza stress con i tuoi piccoli. Non appena attraverserai il ponte levatoio per raggiungere la Città Vecchia, ti sentirai come se fossi entrato in un castello. È una città fantastica in cui passeggiare e immergersi nell’atmosfera. Puoi visitare le chiese, i musei, tutti i meravigliosi negozietti e, naturalmente, fermarti per un caffè, un gelato e un bicchiere di vino. Gli edifici di Dubrovnik hanno mantenuto il loro fascino del vecchio mondo, ogni angolo a tua svolta, ogni scala, ogni vicolo, è semplicemente stupendo. Se sei un fan di Game Of Thrones, potrai intravedere scorci dei film ambientati negli angoli inaspettati di questa vibrante città. GOT è uno degli aspetti commerciali più importanti di Dubrovnik, ma se (come me) non sei una fan sfegatata, in qualche modo rimani comunque catturato dall’atmosfera del centro storico. Puoi anche partecipare alle visite guidate GOT e c’è merchandising disponibile in tutta la città. Un’altra cosa da ricordare è che Dubrovnik ha un porto vivace, e quando le navi da crociera attraccano la città può sembrare un po’ sovraffollata. Come altre destinazioni estremamente calde, troverai la città più tranquilla a metà giornata poiché tutti cercano rifugio dal caldo. Ma se cerchi divertimento stai tranquillo, perchè Dubrovnik si anima la sera e la notte!

Fare una gita a Lokrum Island

La visita all’isola di Lokrum, al largo di Dubrovnik, è un must per visitatori di ogni età, ma soprattutto per i bambini. In soli 15 minuti di traghetto si arriva a quest’isola, riserva naturale e una riserva speciale di vegetazione forestale fin dal 1976. L’isola si gira a piedi su sentieri che corrono lungo la costa e attraverso il suo interno boscoso, per cui è ben consigliato indossare scarpe adeguate e portare i bambini più piccoli nel marsupio.

Per quanto riguarda le attrazioni, c’è un piccolo lago salato nell’entroterra (il “Mar Morto”), un bel parcogiochi, le rovine di un monastero del XII secolo (un’altra location delle riprese di Game of Thrones), un forte in cima a una collina (massacrante da raggiungere a piedi) e il vero Trono di Spade dello show. I produttori di Game of Thrones infatti hanno venduto il Trono di Spade alla città di Dubrovnik e ora si trova sull’isola di Lokrum, all’interno del complesso del monastero.

La cosa preferita da fare per i bambini sull’isola di Lokrum è cercare ed ammirare i pavoni e i conigli selvatici che vagano liberamente per l’isola. I pavoni dell’isola di Lokrum sono ovunque, mentre i conigli sono per lo più nel parco vicino al centro dell’isola, dove si trova anche il parcogiochi.

L’isola di Lokrum è la perfetta gita di un giorno da Dubrovnik con i bambini.

Il traghetto per raggiungere Lokrum Island ha un costo di 7€ andata e ritorno, a cui aggiungere il biglietto di ingresso alla riserva che ha un costo di 27€ per adulto e 5€ per 5-18 anni.

cosa fare a Dubrovnik con bambini

Divertirsi a Lapad

Lapad è sicuramente uno dei posti preferiti dove andare a Dubrovnik con i bambini. È una parte molto bella di Dubrovnik con attività per bambini che piaceranno ai tuoi bambini; potranno passeggiare liberi sulla bellissima passeggiata in riva al mare, fare un giro sulle varie macchinine a gettoni, saltare sul trampolino o sugli scivoli gonfiabili. L’unica spiaggia sabbiosa della zona si trova a Lapad (Sunset Beach) ed è il luogo ideale per ammirare tramonti mozzafiato sulle isole Elafiti. Nelle vicinanze si trovano anche la spiaggia Adriatica e la spiaggia di Vis (di fronte agli alberghi con lo stesso nome) con un parco acquatico gonfiabile adatto ai bambini. Questo posto è preferito dalla gente del posto per diverse attività familiari poiché il parcheggio è più facile da trovare, c’è ombra e non così tanta folla.


Mi auguro che queste idee su cosa fare a Dubrovnik con i bambini ti possano essere utili durante il tuo soggiorno. Se ne hai provato una, lascia un commento qui sotto e raccontami com’è stato. Oppure raccontami quali altre attività interessanti e divertenti consiglieresti ad altri viaggiatori di fare quando viaggiano a Dubrovnik con i bambini!

15 thoughts on “Cosa fare a Dubrovnik con i bambini

  1. Ma quante cose che ho scoperto oggi! Non sapevo del legame con Il Trono di Spade e devo dire che è una città da prendere sicuramente in considerazione, per le tante cose che si possono fare. E dire che questi sono luoghi che non avevo mai considerato …

  2. Da Nerd navigati conoscevamo le location di Game of Thrones a Dubrovnik e dintorni, tuttavia non abbiamo ancora realizzato questo itinerario che per ora rimane su carta. I tuoi consigli saranno sicuramente utili per rivedere tempistiche e costi, perché come puoi bene immaginare è una meta che non possiamo ignorare.

  3. Le mura di Dubrovnik all’alba e la spiaggia sono già due motivazioni sufficienti a farmi amare questa destinazione anche senza bambini. Ecco, io magari eviterei il forte solo per pigrizia anche se la vista da lassù deve essere spettacolare

    1. Che fortuna, è una zona davvero molto bella, ma decisamente molto più turistica e cara di una volta

  4. Dubrovnik è sulla mia lista dei desideri da un po’, soprattutto perché è stata la location di Game of Thrones.

    Pensavo però che la passeggiata alle mura fosse gratuita, ma bono a sapersi quanto costa il biglietto.
    Non ho bambini ma molte di queste attività le farei volentieri anche io come la funivia dalla quale la vista dev’essere spettacolare o prendere il sole in spiaggia; passeggiare per la città vecchia… Non conoscevo poi Lokrum Island che mi segno subito!

    1. Noi grandi ci siamo divertiti tantissimo a fare tutte queste attività, quindi non sono solo per i piccoli

  5. Non siamo ancora mai stati a Dubrovnik ma penso proprio che questo itinerario siua perfetto per noi che, se mi segui lo sai, bviaggiamo smepre con altre famiglie con bambini. Salvo tutti i tuoi cosnigli per la visita!

    1. Perfetto! La Croazia in generale è davvero facile da girare con bambini al seguito

  6. Sono stata in Croazia due volte ma purtroppo mai a Dubrovnik. Nonostante la spiaggia di Banje Beach, forse però preferirei vederla in autunno, per evitare le temperature troppo alte. Soprattutto in vista dei 200 gradini di Fort Lovrijenac che spaventano anche me, non solo i bambini 😉

    1. Hai ragione, le mezze stagioni sono sicuramente meglio se non si vuole fare una vacanza di mare

  7. Sono stata a Dubrovnik tanti anni fa e mi è piaciuta molto. La Croazia è davvero una terra meravigliosa e secondo me è perfetta per le famiglie che cercano belle spiagge, ma anche storia e natura.

    1. Non posso che concordare con te, anche se noi non abbiamo fatto una vacanza di mare ma una capatina in spiaggia ci è scappata lo stesso

  8. Dubrovnik mi sembra una città perfetta per grandi e piccini, sicuramente a misura di bambino ma con tante attività anche per adulti, una città che vorrei visitare perché mi ispira molto, il centro storico deve essere bellissimo

    1. Sicuramente è una città più adatta agli adulti ma offre moltissimo anche alle famiglie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.