Francia on the road: due settimane nel Midi

Poco meno di due settimane on the road per scoprire il Midi de la France. Quest’area comprende tutta quell’area della Francia a sud dell’estuario della Gironda e include le regioni dell’Aquitania, Occitania, Provenza-Alpi-Costa Azzurra, Alvernia-Rodano-Alpi e la Corsica. Noi abbiamo scelto di compiere questo itinerario circolare partendo e rientrando da Milano e con la prima e ultima giornata dedicata a due città italiane – Genova e Aosta – ma si può comunque adattare a partenze o arrivi da altre città. Il nostro viaggio è avvenuto nella seconda metà di maggio per evitare il grande caldo e le folle estive, con due bambini di 4 anni e 8 mesi al seguito. Ecco il nostro itinerario per la Francia on the road attraverso il Midi.

Continue reading “Francia on the road: due settimane nel Midi”

Tre giorni a Cardiff con bambini

Cardiff, la capitale del Galles, è un’ottima destinazione per famiglie. Il Galles è stato votato come uno dei 10 migliori paesi da visitare al mondo da Rough Guides e Lonely Planet, mentre Cardiff è risultata la terza migliore capitale d’Europa in cui vivere. Ciò che rende Cardiff così speciale è il suo mix di cultura antica e nuova, la sua vivace scena gastronomica, i suoi grandi eventi e la splendida campagna alle sue porte. Cardiff riesce a coinvolgere i grandi con la sua variegata proposta culturale e a intrattenere i più piccoli con attività appassionanti ed educative, che metteranno anche un po’ di paura! A Cardiff non ci si diverte solo al chiuso: sono tanti infatti gli spazi verdi dove tu ti puoi rilassare mentre i bambini sfogano le energie. Per esperienza penso che trascorrere tre giorni a Cardiff con bambini sia il viaggio ideale e qui vi spiego perché!

Continue reading “Tre giorni a Cardiff con bambini”

Due giorni a Bristol con bambini

Bristol ha tutto l’emozionante trambusto e la cultura che vorresti da una vacanza in città, ma con la campagna, il mare e gli spazi verdi tutt’intorno e proprio a due passi, il che significa che è un’ottima base per le famiglie per esplorare non solo la città stessa ma anche per sfogarsi un po’ nelle vicine Somerset, Gloucestershire e The Cotswolds. Le attrazioni di Bristol sono tutte incentrate sulle “B”: abbiamo Brunel, barche, ponti (bridges), biciclette e una bellissima campagna. Ovunque ti giri c’è qualcosa di spettacolare da vedere e da fare a Bristol. La città è ricca di storia e i siti storici della città, come la cattedrale di Bristol e la cappella del sindaco, sono da non perdere. Se stai cercando cose da fare con la famiglia, ti garantisco che Bristol sfinirà i bambini con così tante cose divertenti in offerta.

Continue reading “Due giorni a Bristol con bambini”

San Maurizio al Monastero Maggiore, la “Cappella Sistina di Milano”

Durante il mio ultimo rientro a Milano ho finalmente avuto il piacere di visitare una delle tappe di una Milano insolita tutta da (ri)scoprire. In pieno centro città, in Corso Magenta, dietro l’anonima facciata di pietra grigia di quella che potrebbe essere una chiesa qualsiasi, si trova invece uno dei tesori più belli di Milano. Sante, martiri, immagini di committenti popolano le pareti all’interno di illusionistiche finte architetture, senza lasciare uno spazio libero e creando quella che è considerata come la Cappella Sistina di Milano o della Lombardia. Aperta grazie ai volontari del Touring Club dal 2006, in questo decennio e mezzo sono passati di qui oltre 2 milioni e mezzo di visitatori. Eccoti tutto quello che devi sapere per visitare San Maurizio al Monastero Maggiore.

Continue reading “San Maurizio al Monastero Maggiore, la “Cappella Sistina di Milano””

Curiosità sul Duomo di Milano

Per milanesi e turisti il Duomo di Milano è il centro indiscusso della città e ogni itinerario per una visita a Milano non può che partire da qui. Costruito nell’arco di diversi secoli, si staglia oggi in tutto il suo splendore nel cuore di Milano e ogni anno incanta milioni di visitatori da tutto il mondo. Ma il Duomo di Milano non è una chiesa come tutte le altre, il suo fascino, la sua storia e la sua bellezza vanno ben oltre la sua stupenda facciata.

Continue reading “Curiosità sul Duomo di Milano”

Il Binario 21 e il Memoriale della Shoah di Milano

L’area dove oggi sorge il Memoriale della Shoah di Milano originariamente era adibita alla movimentazione dei vagoni postali, e tra il 1943 e il 1945 fu il luogo in cui migliaia di ebrei e oppositori politici furono caricati su vagoni merci, trasportati al sovrastante piano dei binari. Una volta posizionati alla banchina di partenza venivano agganciati ai 20 convogli RSHA diretti ad Auschwitz- Birkenau, Mauthausen e altri campi di sterminio e di concentramento, o ai campi italiani di raccolta come quelli di Fossoli e Bolzano, “per la sola colpa di essere nati” o perché dissidenti politici.

Continue reading “Il Binario 21 e il Memoriale della Shoah di Milano”

Il Cimitero Monumentale di Milano

Forse visitare un cimitero non è il modo più divertente di passare un pomeriggio per la maggior parte di voi e sicuramente l’itinerario classico per visitare Milano in un giorno non lo include, ma quando il cimitero in questione è il Cimitero Monumentale di Milano, vi assicuro che una visita vale la pena. Il Cimitero Monumentale è per sua stessa natura il luogo dove, ospitando le spoglie dei cittadini, se ne custodiscono, onorano e tramandano la memoria, i ricordi, le azioni. Per l’altissimo valore artistico delle sculture e delle architetture presenti al suo interno, il Cimitero Monumentale di Milano è tra i più importanti d’Italia e d’Europa a livello culturale. Un vero e proprio museo “a cielo aperto”.

Continue reading “Il Cimitero Monumentale di Milano”

10 consigli su cosa fare e vedere a Nantes

Con il suo suggestivo castello medievale, il bellissimo centro storico e le varie attrazioni ispirate a Jules Verne (a cui ha dato i natali), Nantes è una delle città più uniche e dinamiche della Francia, ma le attrazioni imperdibili sono solo una parte della sua storia. Nantes sarà sempre conosciuta come la città dei Duchi di Bretagna: i duchi infatti governarono le loro terre da qui fino a quando il ducato fu unito alla Francia nel XVI secolo e la loro antica sede del potere è ancora uno degli edifici più imponenti di Nantes. La Loira è la linfa vitale di Nantes e ha portato il mondo alle porte della città, permettendo al commercio e all’industria di prosperare.

Continue reading “10 consigli su cosa fare e vedere a Nantes”

Cosa fare a Como in un giorno: itinerario a piedi

Il Lago di Como è famoso in tutto il mondo per la bellezza del suo lago, le Alpi che lo circondano e i paesini che lo costellano. Como è, ovviamente, il suo cuore ed è una cittadina che merita assolutamente di essere visitata se vi trovate in zona: è infatti considerata una delle città più belle della Lombardia! Date le dimensioni ridotte del suo centro storico, può essere tranquillamente esplorata in giornata, ma se volete scoprire tutti gli altri gioielli del lago, potete tranquillamente programmare un weekend o più qui!

Continue reading “Cosa fare a Como in un giorno: itinerario a piedi”

Alla scoperta del Lago di Garda: Salò

Salò è una graziosa e vivace cittadina sulle rive del Lago di Garda, porta d’accesso alla zona conosciuta come “la costa dei limoni”. Un grazioso lungolago e un attraente centro storico si combinano con un clima mite per fornire un luogo di vacanza ideale. Il Lago di Garda offre numerose attività e attrazioni nelle vicinanze, per non parlare di alcune delle famose città italiane nelle vicinanze. Ma Salò stessa ti stupirà con i suoi vicoli e le piazze affascinanti, i negozi eleganti e l’atmosfera del Vecchio Mondo.

Continue reading “Alla scoperta del Lago di Garda: Salò”