La mia gravidanza in Australia – il racconto di una neomamma

Di lei vi avevo già parlato in questo post. E’ l’amica con cui posso prendere un caffè al volo; è l’amica con cui non devo fare progetti, perchè basta un messaggio; è l’amica con la panza che nonostante le sue 38 settimane mi ha soccorso quando sono svenuta. Ora la panza non ce l’ha più, al suo posto un bellissimo bambino. Ho seguito tutta la sua gravidanza al suo fianco: mi sono meravigliata con lei, mi sono preoccupata con lei, ho gioito con lei, mi sono emozionata con lei. La gravidanza è davvero un periodo straordinario, ma quando succede per la prima volta e soprattutto in un paese straniero, può fare anche paura. E siccome io ancora non ho esperienza direttamente su questo aspetto così unico della vita da expat, ho chiesto a lei di raccontare a me e a tutti voi cosa vuol dire portare avanti una gravidanza e dare alla luce un bambino da expat in Australia.  Continue reading “La mia gravidanza in Australia – il racconto di una neomamma”