Le 10 spiagge più belle di Sydney

Mentre voi nell’emisfero nord festeggiate l’arrivo della primavera, purtroppo qui in Australia l’estate è finita e ci prepariamo all’arrivo dell’autunno. Mentre voi pensate alle vacanze che farete e ai mari che visiterete, noi ricordiamo le giornate sotto il sole appena trascorse. E vi posso garantire che vivendo a Sydney c’è solo l’imbarazzo di dove andare a piazzare le proprie chiappe chiare, perchè Sydney offre davvero alcune delle spiagge più belle e famose al mondo. Siete pronti a venirle a scoprire con me? Avete preso costume da bagno, asciugamano e, soprattutto, tanta crema solare per ripararsi dal crudele sole australiano? E allora andiamo! Continue reading “Le 10 spiagge più belle di Sydney”

I pericoli del mare #2: gli abitanti marini

Beati voi che vi godete l’estate dell’emisfero nord, il mare e le spiagge, mentre a Sydney sopportiamo ancora l’inverno più freddo degli ultimi 30 anni… E così, per scacciare un po’ la gelosia la voglia di mare, oggi vi presento la seconda puntata con i pericoli del mare. Nel mio primo articolo sui pericoli del mare in Australia vi avevo parlato delle RIP, quelle terribili correnti così tipiche delle spiagge australiane e che sono la causa numero 1 di morte in mare. Ma so che una delle curiosità e paure principali sull’Australia riguardano la sua temibile fauna, e in particolare alcuni simpatici abitanti marini. Continue reading “I pericoli del mare #2: gli abitanti marini”

I pericoli del mare #1: le RIP

Se state leggendo questo articolo pensando di trovare informazioni su squali, coccodrilli e meduse, mi spiace deludervi ma non sarà così. Parlerò anche di quello prima o poi, perché è un argomento che interessa moltissimo turisti e neo-arrivati. Ma oggi voglio parlarvi di un altro pericolo. Perché quando entro in mare qui a Sydney, non mi preoccupo di tutti gli animali che potrebbero uccidermi e che potrebbero essere a pochi metri da me. Perché per fortuna tutti questi animali mi hanno sempre lasciato in pace. Finora. Mi preoccupo invece di altre cose che quasi ogni volta che vado a nuotare cercano di ammazzarmi. Parlo delle rip currents, in italiano correnti di risacca. Continue reading “I pericoli del mare #1: le RIP”

Bula Fiji!

Dopo 4 ore di volo sull’oceano Pacifico, le Fiji appaiono all’improvviso. L’isola di Viti Levu sbuca dal nulla e all’inizio sembra un’isola qualsiasi. Fino a che non noti la barriera corallina tutto intorno, e quel colore spettacolare cha caratterizza questo paradiso. Eccoci! Bula Fiji! Continue reading “Bula Fiji!”

Il perfetto weekend a Jervis Bay

Vi avevo lasciato nello scorso post con il weekend a sorpresa organizzato dall’Avvocato per il mio compleanno. La destinazione è stata segreta fino all’ultimo, e quando è stata svelata ho fatto i salti di gioia: Jervis Bay! Per i non esperti di Australia, cercate su Google o continuate a leggere, e capirete il perchè della mia felicità! Continue reading “Il perfetto weekend a Jervis Bay”

La Perouse e il festival della salsiccia

Ci sono due italiane, un australiano e un messicano in una perfetta domenica primaverile. Punto di partenza: Pasticceria Papa per una tarda colazione all’italiana per darci la carica per la giornata. Caffè, paste e chiacchere. La giornata non potrebbe cominciare meglio. Prima tappa, Raineri Continental Delicatessen, uno dei miei alimentari preferiti di Sydney, per dei panini al sacco come sono in Italia (e in autentici negozi italiani) sappiamo fare. E via verso l’avventura… Continue reading “La Perouse e il festival della salsiccia”

Fuga dalla città

Prendete una domenica di fine inverno. Prendete una giornata nuvolosa ma calda, che poi volgerà al meglio. Prendete due amiche in fuga dalla città. Prendete un treno diretto a sud. Destinazione Cronulla. Nessuna delle due c’era mai stata e l’eccitazione per questa gita fuori porta era decisamente nell’aria. Continue reading “Fuga dalla città”

Festa del papà al mare

Domenica 2 settembre qui in Australia si festeggiava la festa del papà. Abbiamo colto l’occasione di questa  giornata speciale per andare al mare con la famiglia, dove non riuscivamo ad andare da Pasqua, perché il sabato avevo sempre una partita di pallavolo. Sam ed io non vedevamo l’ora di questo weekend di relax lontani dalla città e, per lui, dalla monotonia delle sue giornate passate in casa alla disperata ricerca di un lavoro. E così venerdì sera, dopo cena, noi e i genitori di Sam ci siamo messi in macchina alla volta di Stansbury. Una luna piena meravigliosa ci ha fatto compagnia per le 2 ore e mezzo di viaggio fino alla loro casetta al mare. Non c’è niente di più rilassanti che andare a letto cullati dal rumore delle onde e dall’odoro salmastro del mare, sapendo che per i prossimi tre giorni non c’è niente in programma se non uscite in barca, pesca, passeggiate e qualche partita a biliardo.

Continue reading “Festa del papà al mare”

Buona Pasqua

Anche la Pasqua in Australia ha un sapore diverso. I festeggiamenti qui iniziano il venerdì santo, che è considerato un giorno di lutto, perciò non si vendono alcolici e, in teoria, non si mangia carne. Il fatto di non mangiare carne non è poi così diffuso tra i non religiosi, ma posso assicurarvi che non troverete una birra o una bottiglia di vino neanche a pagarla oro! Venerdì tra l’altro è un giorno di vacanza, così come domenica e lunedì. Continue reading “Buona Pasqua”

Weekend di relax al mare

È incredibile come bastino poche ore in un ambiente diverso, lontani dalla casa di tutti i giorni, dalle solite cose e dalla routine per sentirsi più rilassati. Venerdì sera appena dopo cena siamo partiti per Stansbury, dove i genitori dell’Avvocato hanno una casa al mare, bellissima, con una vista pazzesca. Per ora loro ci vanno ogni 3 settimane circa, e per il resto del tempo è affittata. Fra qualche anno, quando il padre sarà in pensione, penso che smettano di affittarla e ci passeranno più tempo, ma per adesso ci vanno solo qualche weekend, e quando possiamo anche io e l’Avvocato ci aggreghiamo. Continue reading “Weekend di relax al mare”