Una giornata a Geelong, Victoria

Geelong si è reinventata. Quella che un tempo era una città industriale, oggi è un hub creativo e un paradiso per amanti della buona cucina e del buon caffè. Dalla conversione di un vecchio mulino nel birrificio della Little Creatures, alla trasformazione del lungomare in uno splendido posto dove divertirsi, Geelong è cambiata profondamente. 

Geelong è la seconda città del Victoria, dopo Melbourne – capitale dello stato, e qui si trovano davvero attrazioni e punti di interesse per ogni gusto! Spettacolare e popolare in estate grazie alle sue lunghe spiagge e alla sua prossimità alla Great Ocean Road, Geelong vale una visita in qualsiasi stagione!

In questo post vi racconto quello che non potete assolutamente perdervi!

COSA VEDERE

In centro

Eastern Beach

La Eastern Beach Reserve si trova lungo il lungomare orientale di Geelong, ed ospita non solo una bellissima spiaggia, ma anche aree picnic, parchi gioco, una swimming enclosure a prova di squali e dotata di trampolini di varie altezze, oltre che a una piscina per bambini, il tutto circondato da una passerella in stile Art Deco. Sul lungomare potrete anche ammirare gli splendi piloni dipinti da Jan Mitchell (artista australiano deceduto nel 2008) negli anni ’80 lungo il cosiddetto Bollards Trail.  Gli oltre 100 piloni, sparpagliati tra Rippleside e Limeburners Point, rappresentano ognuno una personalità che ha contribuito alla ricca storia della città.

Museo Nazionale della Lana

Creato come l’unico museo della lana in Australia, si trova all’interno di un negozio risalente al 1872 (ma splendidamente ristrutturato) dove si vendeva appunto lana. Nel museo si può seguire la storia di questo commercio, dalla nascita dell’industria negli anni ’40 dell’800 fino al giorno d’oggi, con due gallerie permanenti che ripercorrono appunto la storia della lana australiana. Inoltre qui si possono trovare un ristorante e un negozio molto fornito di oggetti e vestiti di lana, e si può assistere a dimostrazioni giornaliere da parte dei tessitori di tappeti del museo.

Geelong Gallery

Stabilita nel 1896, la galleria di Geelong è una delle gallerie d’arte regionali più vecchie e importanti d’Australia, oltre che avere sede in un edificio bellissimo che da solo vale una visita! Le collezioni in mostra alla galleria includono dipinti e arti decorative australiane ed europee del 19° e 20° secolo, incluse porcellane e ceramiche inglesi del 18° secolo, argenterie del periodo coloniale, ma anche dipinti, stampe, sculture e ceramiche contemporanee.

Botanic Gardens

Con piante e fiori provenienti da ogni parte del mondo, questo giardino botanico è stato creato più di un secolo e mezzo fa e gioca oggi un ruolo molto importante per la conservazione della flora locale, con diversi alberi inseriti nel National Trust of Australia (Victoria) Register of Significant Trees. I 200 acri di terreno con vista mare storicamente destinati al giardino includono oggi i Geelong Botanic Gardens e Eastern Park, e sono un’ottima fuga al caldo e alla folla della spiaggia durante l’estate!

Geelong Library & Heritage Centre

La biblioteca e centro culturale di Geelong sono sicuramente i capolavori di architettura più impressionanti della città: un vero e proprio mix tra un labirinto futuristico di specchi sotto una cupola di mattonella e la Death Star! Ma il centro non è spettacolare solo da fuori, entrate per vedere con i vostri occhi! E già che ci siete, approfittatene per esplorare il Geelong Heritage Centre, il più grande archivio e centro risorse del Victoria, dove vengono custodite le storie di questa zona del Regional Victoria!

Nei dintorni

Serendip Sanctuary

Questo santuario gratuito si trova nella pianura vulcanica occidentale, ed offre diversi sentieri per osservare da vicino le moltissime specie di flora e fauna locali che popolano questi boschi e paludi. Il santuario ospita circa 150 specie di uccelli che in questo santuario trovano rifugio passeggero e dimora fissa, oltre che a diverse specie di emu e canguri in mezzo ai quali potrete passeggiare liberamente.

You Yangs Regional Park

Questo parco copre quasi 2000 ettari di pianura vulcanica tra Geelong e Werribee. Spiccano qua e là nel piattume della prateria diversi picchi di granito, includo Flinders Peak che raggiunge i 350 metri di altezza. All’interno del parco – che ospita oltre 200 specie di uccelli, koala, canguri, possum ed echidna – ci sono diverse aree picnic, belvedere, sentieri per camminare o andare in mountain bike.

Great Ocean Road

Per molti Geelong è il gateaway per la Great Ocean Road, la strada panoramica più affascinante d’Australia, che si snoda per 253 chilometri a sud di Melbourne, in direzione Adelaide. Per chi si accinge a percorrere questo lungo percorso, Geelong può essere un’ottima stazione di partenza e/o di rifornimento, dato che è l’ultima città degna di questo nome prima di arrivare ad Adelaide!


Leggi anche: itinerari imperdibili – La Great Ocean Road

Great Ocean Road

DOVE MANGIARE & BERE

The Little Creatures Village

La casa madre di questo birrificio si trova a Fremantle (in un vecchio allevamento di coccodrilli), ma con la popolarità della loro birra in costante ascesa, ecco che un secondo stabilimento ha aperto i battenti a Geelong. The Little Creatures Village, a un paio di chilometri dal lungomare, è un must per qualsiasi amante della birra, ma anche per chiunque ami un’atmosfera diversa, rilassata e un po’ hipster. Che sia pranzo, pomeriggio, aperitivo o cena, qui potrete trovare non solo birre a edizione limitata, ma anche un menù vario e interessante che accontenta qualsiasi palato. Nonostante sia un birrificio, The Little Creatures è molto family-friendly!

Caruggi

Ristorante stile trattoria, Caruggi offre soprattutto piatti della cucina del nord Italia, e in particolare di Genova e della costa ligure. Per gli amanti della Focaccia col Formaggio tipica di Recco, questo è l’unico posto dove potrete trovarla in Victoria (mentre a Sydney potete andare da Recco Lab!).

Bistrot St Jean

Se cercate qualcosa di più raffinato, questo bistrot francese fa sicuramente al caso vostro! Ambiente romantico e un po’ vintage decisamente più adatto a un’uscita di coppia piuttosto che tra amici, il menù francese è veramente ampio ed è tutto squisito.

Wah Wah Gee

Per un’esperienza decisamente diversa, provate questo ristorante di inspirazione asiatica. Collocato in posizione invidiabile nel mezzo del Cunningham Pier, questo ristorante molto funky e giovanile è adatto a chi ama condividere. La posizione strategica, il cibo delizioso, l’atmosfera rilassata  e la presenza del bar City Quarter al piano di sopra rendono Wah Wah Gee uno dei ristoranti più popolari di Geelong.

Ed eccovi tutto quello che non potete assolutamente perdervi in una giornata a Geelong, una graziosa cittadina che ha saputo davvero riqualificarsi al meglio!

4 thoughts on “Una giornata a Geelong, Victoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.