Checking in: Little National Hotel di Canberra

Tra tutte le città (degne di questo nome) e State Capitals d’Australia, Canberra è secondo me la più ignorata, bistrattata e sconosciuta. Ed è un bel problema, considerando che Canberra è la capitale d’Australia. Certo, la sua reputazione non va molto al di là del fatto di essere la capitale politica ed amministrativa, oltre che per essere la “bush capital” del paese. Canberra è raramente una destinazione turistica, raramente è meta finale di viaggi in giro per l’Australia, anche a causa della sua location un po’ fuori mano.

Continue reading “Checking in: Little National Hotel di Canberra”

15 cose da fare a Sydney quando piove

È innegabile che Sydney sia una città da vivere all’aria aperta e mostra sicuramente il suo lato migliore in una calda giornata di sole. Ma ahimè, ora che siamo in inverno, è normale che le giornate di pioggia e freddo aumentino, e allora che fare? Sia che siate a Sydney di passaggio o che siate locali, eccovi 15 idee per tenere voi e i vostri ospiti occupati quando il tempo non collabora. Continue reading “15 cose da fare a Sydney quando piove”

Perchè l’Australia non fa per tutti

Oh quanto è bella l’Australia, oh quanto si vive bene quaggiù! Se così non fosse non sarei ancora qui, a testa in giù, dopo 6 anni e 8 giorni. Ma l’ho già detto, e non mi stancherò mai di ripeterlo, che l’Australia non è il paradiso, non è un paese perfetto ed è inutile negarlo. L’Australia è un paese che ha moltissimo da offrire, che può essere la svolta per molti e regalare un futuro che altrove viene negato. Se viene vissuto in modo giusto. Se si arriva qui consci di quello a cui si va incontro.  Continue reading “Perchè l’Australia non fa per tutti”

6 anni di Australia

Ieri ho festeggiato 6 anni in Australia. Come ieri infatti, 6 anni fa sbarcavo ad Adelaide per la terza volta con un biglietto di sola andata. Avevo deciso di tornare e rimanere, per vedere se la mia relazione con l’Avvocato fosse destinata a durare, e per scoprire se l’Australia avesse le qualità necessarie per diventare la mia casa lontano da casa. Avevo grandi aspettative, grandi sogni, ma non potevo minimamente immaginare che 6 anni dopo mi sarei ritrovata dove sono oggi. Continue reading “6 anni di Australia”

Etichetta d’ufficio in Australia: 5 consigli

L’Australia è conosciuta per essere una nazione molto rilassata. Uno dei motti nazionali infatti è il “No worries, mate!”, che per molti diventa una vera e propria filosofia di vita. Venendo dalla frenetica Milano e arrivando nella provinciale Adelaide, questo contrasto di stile di vita mi è apparso subito molto ovvio. E altrettanto velocemente l’ho fatto mio! Continue reading “Etichetta d’ufficio in Australia: 5 consigli”

Jervis Bay e le sue top 10

Sydney ha senza dubbio spiagge meravigliose, e alcune tra le più belle d’Australia. Ma tendono a essere tutte uguali: forma a boomerang, sabbia dorata, onde giganti, rock pools alle estremità. Non che mi lamenti certo e da queste parti è davvero difficile trovare brutte spiagge. Ma dopo un po’ ti stanchi anche di vedere sempre la stessa spiaggia e parti alla ricerca di un posto diverso, unico e particolare. A Jervis Bay la ricerca si ferma: questo posto è semplicemente magico.
Continue reading “Jervis Bay e le sue top 10”

Fanno dei giri immensi e poi ritornano

Quando ero bambina sognavo di fare la veterinaria: poi ho scoperto che con quella professione sarei finita più facilmente a lavorare in un laboratorio che in uno zoo, e ho aggiustato il tiro. Sarei diventata pediatra! Combinando il mio amore per gli animali e i bambini, a lungo ho sognato di entrare nel mondo della pet theraphy: dopo aver visto Flipper e Free Willy sognavo di lavorare con i delfini (le orche erano un po’ meno realistiche) o con i cavalli per aiutare bambini con problemi motori/psicologici. Oh quanto avrei amato questo lavoro! Ci penso ancora oggi, ed é ancora tra i sogni nel cassetto che ancora non ho buttato via, perché non si sa mai…  Continue reading “Fanno dei giri immensi e poi ritornano”

Alla ricerca dell’autunno a Sydney

Primo giugno, primo giorno di inverno. Da qualche giorno (e non vorrei dire, ma esattamente da quando mia madre ha lasciato Sydney) le notti si sono fatte decisamente fredde e la mattina uscire dal tepore del letto richiede uno sforzo enorme. Ma il mese scorso, paragonabile al nostro fine novembre/inizio dicembre, è stato tutto fuorché autunnale. Le giornate sono stati miti, il sole è tornato a splendere dopo l’orribile mese di pioggia che è stato aprile, e sembrava di essere più in primavera che in autunno. Continue reading “Alla ricerca dell’autunno a Sydney”

Le Blue Mountains in 10 tappe

Ogni anno 4 milioni di turisti visitano le Blue Mountains per assorbire la spettacolare bellezza di questo milione di ettari di parco nazionale. Dal 2000 questo polmone verde a neanche due ore di macchina dal cuore di Sydney è patrimonio dell’UNESCO grazie alla salvaguardia di specie rare e antiche, oltre a tutta la fauna che qui trova rifugio. Continue reading “Le Blue Mountains in 10 tappe”

Asian food safari per Sydney

Ricordo ancora oggi come, durante la prima visita in Australia, quando l’Avvocato ed io non avevamo ancora fatto chiarezza nei nostri sentimenti, che la che più colpì di questo paese a testa in giù fu la presenza massiccia di asiatici ovunque. Ricordo il campus dell’University of Adelaide pullulare di studenti cinesi, tailandesi, indonesiani e ricordo le “strade-ristoranti” di Adelaide come un susseguirsi di ristoranti dai nomi e profumi decisamente asiatici. Avrei imparato col tempo la vera portata della presenza asiatica in Australia, le ragioni sociali e le conseguenze demografiche sulla popolazione bianca. Ma ho imparato fin da subito ad apprezzarne la cucina, squisita e variegata.  Continue reading “Asian food safari per Sydney”