Mini guida alla Hunter Valley

Gustate vino eccezionale e cibo delizioso nella Hunter Valley, la regione produttrice di vino più vecchia d’Australia a sole due ore di macchina da Sydney. La perfetta destinazione per una gita in giornata o un weekend lontano dalla città per scoprire rinomate cantine, vigneti e aziende vinicole, così come superbi ristoranti ed avventure uniche.


Il ricco suolo della Hunter Valley produce alcuni dei migliori vini del mondo. Questa antica regione vinicola non lontana da Sydney è rinomata internazionalmente per il suo Semillon,le sue aziende vinicole a conduzione famigliare così come nuovi giovani produttori, deliziosi ristoranti e prodotti freschi.

Il Broken Back Range è lo sfondo perfetto per questa pittoresca regione che offre molto di più che vino e cantine. Qui potete fare tour vinicoli, festival, mercati di prodotti freschi e molte altre splendide attrazioni. E quale modo migliore di apprezzare la bellezza e diversità della Hunter Valley che dall’alto di una mongolfiera o facendo skydiving?

VINI & CANTINE

Le prime viti furono piantate in questa regione nel 1820. Tra le prime aziende vinicole a conduzione famigliare operative nella Hunter Valley c’erano Wyndham, Lindeman, Drayton, Tyrell e Tulloch, attive ancora oggi. Il semillon è senza dubbio il vino più rinomato di questa regione, ma qui vengono prodotti anche ottimi shiraz, cabernet sauvignon, verdelho e chardonnay.

Con più aziende vinicole che qualsiasi altra regione Australiana, ci sono moltissimi tour di degustazioni di vini disponibili nelle varie cantine. Qui imparerete tutte le particolarità del territorio della Hunter Valley, scoprirete i segreti dell’arte della produzione del vino e degusterete alcuni dei migliori vini della zona. I tour vinicoli in questa regione sono su vasta scala e vari, offrono esperienze memorabili e sono generalmente personalizzabili. Dai tour individuali a quelli per grandi gruppi, in sella a un cavallo o a bordo di macchine di lusso, ogni tour offre un’esperienza diversa. Qualsiasi siano le vostre preferenze, di sicuro troverete il tour adatto a voi! I tour organizzati hanno sicuramente il vantaggio di offrire trasporto nelle varie cantine (eliminando il problema di dover guidare dopo aver bevuto) e tutta la conoscenza delle esperte guide.

Ma se i tour organizzati non sono il vostro forte, potete anche visitare le cantine direttamente. Molte aziende accettano visitatori di passaggio interessati a conoscere, assaggiare ed acquistare i loro vini. Durante la degustazione potete solitamente anche acquistare dei piatti di affettati o formaggi da accompagnare ai vini scelti. Se amate la libertà di scegliere quali e quante cantine visitare, questa è sicuramente l’opzione giusta per voi, ma tenete conto che dovrete essere in grado di guidare per tornare a casa!

Hunter Valley
Photo courtesy www.pixabay.com

GOURMET FOOD

Ottimo cibo e prodotti locali si abbinano alla perfezione i grandi vini della Hunter Valley. Dall’olio di oliva al formaggio, dalla frutta agli affettati, dal cioccolato alla carne affumicata, in questa regione potete trovare davvero di tutto, inclusi numerosi cafè, ristoranti, mercatini, negozi e festival dove assaggiare e acquistare tutto questo. Tra i festival, fiere e mercatini più conosciuti ci sono i Maitland Markets, Hunter Wine Country Markets e Wollombi Country Fair. E ancora più importante è l’annuale Hunter Valley Food and Wine Festival, che si tiene ogni anno tra maggio e giugno, e che celebra in particolar modo i vini e prodotti della regione.

Grazie al suolo fertile, la Hunter Valley produce una ricca varietà di prodotti alimentari oltre all’uva. Questa regione infatti non è dedicata solo alla viticultura, ma ha una forte e antica tradizione agricola, dedita in particolare alla coltivazione degli ulivi e alla creazione di formaggi. Questi ultimi possono essere assaggiati e acquistati presso il Binnorie Dairy e il Hunter Valley Smelly Cheese Shop. L’Hunter Valley Cheese Company inoltre offre lezioni e dimostrazioni sull’arte casearia due volte al giorno.

Per un’esperienza diversa, provate il Lovedale Smokehouse Gourmet Pantry and Cafe dove potrete non solo gustare i migliori affettati e paté della regione, ma la domenica potrete anche seguire classi apposta sull’arte dell’affumicatura e della stagionatura. E infine, finite la giornata con un bel dolce presso Sabor in the Hunter o la Hunter Valley Chocolate Company.

Hunter Valley

ALTRE ATTIVITÀ  

Giocare a golf tra i vigneti è un’attività molto popolare nella regione, con alcuni campi molto rinomati come il The Vintage, progettato da Greg Norman. Se invece andate nella Hunter in cerca di relax, regalatevi una giornata per voi stessi in una delle moltissime SPA della regione.

Per gli amanti dell’arte, la Cessnock Regional Art Gallery, a sud della regione, ospita mostre itineranti molto interessanti. A Wollombi, a sud di Broke, Ngurra Bu offre tour guidati di dipinti aborigeni su rocce. Potete esplorare l’affascinante storia della Maitland Goal, gustarvi un picnic lungo il fiume nella storica Morpeth e scoprire gli edifici coloniali di Paterson, inclusa la Tocal Homestead. E infine, a Singleton, a nord-ovest di Cessnock, potete visitare l’Australian Army Infantry Museum oppure percorrere la Singleton Heritage Walk.

Il modo migliore per esplorare la valle è attraverso una delle tante strade panoramiche. Ma potete anche affittare biciclette ed esplorare i vari villaggi come Pokolbin, Lovedale e Rothbury a un passo decisamente più lento.

Hunter Valley

Ed ecco la Hunter Valley per voi! Se siete di passaggio a Sydney e avete qualche giorno in più a disposizione, oppure siete nuovi in città e cercate la destinazione giusta per una gita in giornata o un weekend fuori città, la Hunter Valley è la meta giusta per voi!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *