A spasso per Sydney: Newtown

Se siete a Sydney solo per 24 ore probabilmente – e giustamente – vi concentrerete solo sul centro città con magari una scappata a Bondi Beach se il tempo lo permette. Assolutamente comprensibile. Ma se avete qualche giorno in più per esplorare la città vi consiglio davvero di esplorare alcuni dei quartieri limitrofi al centro città e di perdervi alla scoperta di questi “villaggi”. Oggi vi porto a scoprire uno dei più famosi e turistici: Newtown.

Newtown si trova a circa 4 km (10 minuti neanche in treno) dal centro città in direzione sud-ovest, appena dietro l’University of Sydney.  È considerato un po’ il cuore hipster e alternativo di Sydney, molto più simile a Melbourne che qualsiasi altro quartiere della città. Newtown ospita strada dopo strada di villette risalenti al 19esimo piano, la maggior parte ristrutturate in tutto il loro splendore. Ricco di tesori nascosti e sorprese tutte da gustare, Newtown è molto amato sia dai locali che dai turisti. Godetevi concerti e spettacolo comici all’Enmore Thatre, concedetevi una birra all’artigianale alla birreria Young Henrys, spulciate le numerose librerie tra cui la famosissima Gould’s Book Arcade, esplorate le moltissimi boutique di design e vintage, e, infine, concedetevi una pausa in uno dei tantissimi ristoranti e caffè lungo King Street.

Newtown è spesso una tra le destinazioni preferite per gli amanti della buona forchetta. Oscillate Wildly, Continental Deli Bar Bistro, e Hartsyard sono solo alcuni dei più famosi ristoranti del quartiere, nominati anche dalla The Sydney Morning Herald’s Good Food Guide. Per noi italiani c’è l’imperdibile Pizzeria Gigi (che però ha perso moltissimo per me da quando ha deciso di diventare vegan) o ancora meglio Rosso Antico Pizza Bar. Ma non solo: qualsiasi sia la cucina che andate cercando, state sicuri che a Newtown la potrete trovare.

Se invece cercate qualcosa di più rilassato, fermatevi al Court House Hotel in Australia Street per il suo bellissimo beer garden interno, oppure al famosissimo The Marlborough Hotel in King Street se non temete le lunghe code per entrarci il sabato sera. Ma la vera atmosfera hip di Newtown pulsa nei suoi bar più piccoli, nei suoi caffè trendy e nelle sue birrerie artigianali. Regalatevi un cocktail al Corridor, concedetevi una pausa caffè Brewtown Newtown e gustatevi birre stagionali alla Young Henrys Brewery.

Per gli amanti dello shopping, King Street (soprattutto nella zona a sud) ed Enmore Road sono la meta ideale per voi. Con moltissime boutique e negozi vintage (non solo di vestiti), non vi sarà difficile trovare quello che state cercando! E infine, per gli amanti dello spettacolo e della musica, ecco che il famoso Enmore Theatre non mi deluderà di certo dove alcuni tra i migliori musicisti e comici salgono regolarmente sul palco. The LeadBelly (ex Vanguard) è conosciuto per le sue serate jazz, mentre il King Street Theatre ospita permormances avant-garde. Senza contare che proprio a Newtown si tengono alcuni tra i più popolari festival di Sydney, come il Newtown Festival e il Sydney Comedy Festival.

E come tutti i quartieri hipster che si rispettano, ovviamente anche a Newtown si trovano graffiti sui muri, artisti di strada, mercatini dell’usato nel weekend e persino un cimitero storico (e molto interessante) con tanto di storie di fantasmi.

Insomma, che abbiate un pomeriggio o una sera da occupare, Newtown ha davvero tanto tantissimo per intrattenervi!

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *