I 10 cibi tipici dell’Australia

Se vivete o avete viaggiato a lungo in Australia, sono sicura che vi sarete imbattuti in cibi particolari e magari sconosciuti. O forse anche solo in un modo tutto nuovo di cucinare e mangiare un determinato piatto… Dalla carne che normalmente non trovate nei vostri supermercati a biscotti che non conoscete, alla frutta che di solito trovate solo nei negozi esotici della vostra cittá ad alcuni prodotti decisamente solo australiani. Non potete non passare da qui e non provare almeno una volta uno dei 10 cibi tipici dell’Australia!

Canguro

Bhé, direi che non c’é niente di piú australiano che una bella bistecca di canguro, vero? Lo so, molti di voi storceranno il naso, ma fidatevi: in Australia c’é un problema di sovrappopolamento di questi teneri marsupiali, ed é assolutamente necessario mantenere il loro numero sotto controllo, anche se questo vuol dire mangiarne la carne. La carne di canguro é molto salutare e magra, io la preferisco marinata e non troppo cotta perché poi diventa stopposa. Non é certo il mio tipo di carne preferita e non la mangerei tutti i giorni, ma ogni tanto é un piacere per la pancia e una gentilezza per i fianchi!

Avocado

L’avocado é probabilmente la mia scoperta piú grande fatta in Australia e di questo non smetteró mai di ringraziare l’Australia. Perché gli australiani amano l’avocado, soprattutto a colazione! Qualsiasi caffé Down Under infatti vi permetterá di aggiungere l’avocado come accompagnamento praticamente a qualsiasi piatto. Fosse per me lo mangerei a qualsiasi pasto, spalmato su una bella fetta di toast, magari con un po’ di feta sbriciolata sopra… Yummy!

Cibi tipici dell'Australia
Tipica colazione australiana

Anzac biscuits

L’antenato del moderno biscotto Anzac fu creato durante la prima guerra mondiale per supplementare le razioni dei soldati Australiani e Neo Zelandesi (da cui l’acronimo ANZAC). É un biscotto piuttosto semplice, una combinazione di cereali, farina, cocco, burro, sciroppo e bicarbonato di sodio, facile da fare a casa e che si conserva molto bene e molto a lungo. A me personalmente non piacciono molto, sono un po’ troppo salutari e non troppo attraenti, ma a voi magari piaceranno di piú che a me!

Mango

Non avete vissuto se non avete provato un mango! Ho scoperto questo delizioso frutto tropicale quando ero in America e i bimbi a cui facevo da babysitter mi chiesero di prepararglielo: da allora ho fatto passi da gigante e ho sviluppato una vera e propria ossessione per il mango! In Australia niente dice “estate” piú che un mango maturo! Purtroppo la stagione é corta e bisogna fare il pieno di questa bontá finché dura! Non passate dall’Australia senza provarlo almeno una volta, credetemi!

Pavlova

Il dolce australiano classico per eccellenza, questa deliziosa meringata coperta di panna e cosparsa da frutta fresca ha portato una gioia infinita nella mia vita. Leggenda vuole che lo chef Herbert Sachse creó questa torta in omaggio alla ballerina russa Anna Pavlova, in out in Australia nel 1926 e 1929. Ma storia vuole che sia l’Australia che la Nuova Zelanda si contendino la creazione di questo dolce, e ancora oggi la disputa non pare risolta. Ma a noi poco importa, ringraziamo eternamente chi ha inventato una simile bomba calorica delizia e ne mangiamo a iosa, soprattutto d’estate!

Cibi tipici dell'Australia

Meat pie

Ho fatto la conoscenza della tipica meat pie australiana nei miei primi giorni da cameriera per St Georges Bakehouse. Tipico pasto al volo per moltissimi lavoratori piú tradizionali, si tratta di una tortina ripiena, di solito del diametro di 5 – 7 centimetri, di pasta sfoglia, ripiena di carne tritata o a pezzi e gravy (salsa che si ottiene aggiungendo poca farina ai succhi della carne durante la cottura). A questa base si può aggiungere più o meno di tutto: cipolle, funghi, formaggio, broccoli… Questo semplice piatto è ritenuto il piatto nazionale, ed è consumato in tutta la nazione, ma é soprattutto nelle zone piú rurali che va per la maggiore. Se guidate fuori dai grandi centri urbani e vi fermate a una bakery, non potete non provare questa icona nazionale!

Vegemite

Cosa sarebbe l’Australia senza la Vegemite? Un posto migliore! Scherzi a parte, gli australiani ne vanno tanto pazzi (e fieri), mentre agli stranieri fa (quasi sempre) vomitare. Si tratta di una crema salata fatta di estratto di lievito che si spalma sul pane come la nutella o il burro d’arachidi insieme a un filo di burro. Vi trarrá in inganno il colore e la consistenza della Vegemite, che potrebbero ricordare una crema alla nutella… ma credetemi che non ha niente a che vedere. Insomma, io l’ho provata una volta e…. no grazie, io passo!

Lamingtons

Cosí come per la pavlova, anche per i lamingtons Australia e Nuova Zelanda si contendono l’origine. Si tratta di una torta spugnosa, con un sottile strato di marmellata al centro, coperta in cioccolato e scaglie di cocco, servita in quadroni. Indipendentemente dalla sua origine, a oggi i lamingtons vanno di pari passo con le meat pie e si trovano in ogni bakery.

Fish & Chips

La prima volta che ho sentito parlare di fish & chips era a lezione di inglese; la prima volta che l’ho provato ero a Londra; la prima volta che ho mangiato del vero fish & chips ero decisamente in Australia. Anche se importato dal Regno Unito, questo piatto é diventato una vera e propria istituzione in Australia e in una qualsiasi localitá di mare potrete rimpiervi la pancia di buonissimo fish & chips. Potrete scegliere tra moltissimi tipi di pesce (tra cui anche un tipo di squalo), potrete scegliere il modo in cui il pesce viene cotto, oppure scegliere calamari o gamberi al suo posto; ovviamente, le patatine di accompagnamento sono un must!

Cibi tipici dell'Australia
Il migliore fish & chips? In Tasmania!

Tim Tams

Tim Tams, dove siete stati tutta la mia vita? Questo semplice dolcetto confezionato, fatto da due biscotti di cioccolato con crema al cioccolato in mezzo e coperti da altro delizioso cioccolato, dagli anni ’60 fa impazzire bambini e adulti in Australia. E se il biscotto é buono da sé, diventa goduria pura nella versione Tim Tam Slam: mordete gli angoli opposti del biscotto, pucciatelo nel caffé o thé e usate il biscotto come cannuccia, succhiando dall’angolo morso prima che il biscotto si sciolga. Non potete capire che cosa magnifica sia!

Ovunque vi troviate nel mondo, che sia per viaggio o per un lungo periodo, non c’é modo migliore di scoprire quel paese che attraverso la sua cucina. Potrá non piacervi cosí come potrá farvi innamorare, ma in entrambi i casi vi renderá un po’ piú parte della nuova cultura! E ora a voi… ditemi un po’ quali sono i piatti tipici del vostro nuovo paese?

6 thoughts on “I 10 cibi tipici dell’Australia

  1. Le mie cugine australiane lo mangiavano da piccole, il Vegemite, e ce ne portarono in regalo un vasetto: orrore. Per me è come mangiare il dado per il brodo squagliato. Contenti loro 🙂

    Di tutta la tua lista, il mio amore perduto è l’avocado: avendo un compagno messicano, ho imparato da lui le gioie delle combinazioni culinarie con questa verdura. Quando vivevo a Barcellona lo mangiavo quasi tutti i gironi: era molto più economico, qui in Italia costa troppo 🙁

    1. I messicani di sicuro sanno apprezzare l’avocado, senza dubbio! Anche qui non costano poco e purtroppo per questo non ne mangio quanto vorrei!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *