10 cose da fare a Sydney quest’estate

L’estate è ufficialmente arrivata da quasi due settimane e ora che le scuole sono in fase di chiusura, le spiagge si vanno via via rimpiendo, così come i parchi e le strade della città. Sydney d’estate dà il meglio di sè, con un susseguirsi di eventi e attrazioni per tenere occupati turisti e locali. Eccovi (solo) 10 cose da fare a Sydney quest’estate.

1. Cinema all’aperto: un classico dell’estate australiana, con cinema all’aperto sparsi per tutta la città. I più famosi sono il Moonlight Cinema (Centennial Park, 1 Dicembre – 2 Aprile); St George Openair Cinema (Mrs Macquarie’s Chair, 7 Gennaio – 17 Febbraio); e lo Skyline Drive-in Blacktown (l’unico cinema drive-in a Sydney, che vi riporterà direttamente indietro negli anni ’50). Per la lista di tutti i cinema all’aperto a Sydney e dintorni, guardate qui.

2. Arrostisciti in spiaggia: probabilmente l’opzione più ovvia, vista la stagione. Sydney in estate = spiaggia. Avete solo l’imbarazzo della scelta, ma se volete evitare la folla (soprattutto a gennaio quando le scuole sono ancora chiuse) vi conviene evitare le spiagge più famose come Bondi, Manly e Cronulla. Ricordatevi che il sole qui scherza, le correnti non sono gentili e l’oceano è pieno di animali dalle cattive intenzioni. Ma per il resto, have fun!

Bronte Beach il 1 di gennaio

3. Twilight at Taronga: godetevi un concerto nella splendida cornice del Tagonga Zoo al tramonto. Tra le band e i cantanti che si esibiranno ci sono Peter Garrett and the Alter Ego, Jet, the Living End, Kurt Vile, Killing Heidi e molti altri. Dal 27 Gennaio al 11 Marzo, biglietti a 80$. Per maggiori informazioni, guardate qui.

4. Rinfrescati con un tuffo in una rock pool: se volete nuotare come si deve e volete evitare gli spiacevoli incontri di cui al punto 1, scegliete una rock pool invece che il mare aperto. Tutta la costa di Sydney è piena di queste “piscine tra le rocce” e avrete solo l’imbarazzo della scelta: inoltre, sono tutte gratuite (a parte i Bondi Icebergs che sono a pagamento), aperte 24/7 e assolutamente sicure. La piscina più instagrammata? La rock pool a forma di 8 del Royal National Park!

10 cose da fare a Sydney quest'estate
La rock pool di Bronte

5. Symphony under the stars: appuntamento imperdibile per gli appassionati della musica classica, cortesia del Sydney Festival. Quest’anno ci sarà un doppio appuntamento con concerti sia nel Domain che al Parramatta Park. Preparatevi un picnic, portatevi una coperta, e godetevi questo spettacolo assolutamente gratis con un repertorio che andrà da Elgaa a Tchaikovsky. Sabato 28 Gennaio, gratis. Per maggiori informazioni, guardate qui.

6. Ferris Wheel Dining experience: per una serata diversa dal solito, scegliete di cenare sulla famosa ruota panoramica del Luna Park ospiti del ristorante Deck di Milson Point. Il menù prevede 3 portate, che includono ostriche, fois gras, carpaccio e pannacotta, accompagnate da ottimo vino locale. Essenziale prenotare, trovate qui tutte le informazioni. Ogni domenica dalle 18.00, $399 per due persone.

10 cose da fare a Sydney quest'estate

7. Fate una passeggiata a cavallo a Centennial Park: che sia la prima o la centesima volta che salite su un cavallo, questa passeggiata di un’ora intorno e dentro a Centennial Park vi rilasserà e vi permetterà di godere di quest’oasi di pace da un punto di vista diverso in tutta sicurezza. Tutti i giorni, 100$ a persona. Guardate qui per tutte le informazioni.

8. Scoprite il Sydney Harbour a bordo di una jet boat: anche se avete attraversato la baia mille volte a bordo di traghetti, canoe e barche varie, farlo a bordo di una jet boat è tutta un’altra esperienza. 30 minuti di adrenalina pura che vi porteranno ad ammirare da vicino da Circular Quay a Rose Bay a una velocità di 40 nodi, con acrobazie che vi faranno ringraziare le cinture che vi tengono ancorati al sedile. Tutti i giorni, $79 a persona. Per maggiori informazioni guardate qui.

La mia uscita in jet boat!

9. Fate una passeggiata lungo la costa: Sydney offre tantissime passeggiate spettacolari, ma quelle lungo la costa sono particolarmente indicate al periodo estivo. Che sia la Bondi-Coogee, la Manly-Spit o qualsiasi altra passeggiata, concedetevi un tuffo in una delle tante spiagge che incontrerete lungo la strada e godetevi questa giornata all’aria aperta.

10. Imparate a surfare: non c’è periodo migliore per imparare a fare surf che durante l’estate, quando l’acqua raggiunge temperature quasi sopportabili. Le scuole più famose di surf si trovano a Bondi, Manly e Maroubra, ma molte altre spiagge offrono lezioni. Adatte a tutti i livelli (e anche per i bambini), è possibile acquistare pacchetti di varie lezioni, oppure scegliere la lezione singola; potete optare per lezioni di gruppo oppure quelle individuali. Bondi e Manly offrono sicuramente una scelta più ampia a livello di orari, anche se sicuramente sono le spiagge più affollate. Tutti i giorni, il costo di una lezione singola è di 70$ (ma il costo per lezione si riduce se acquistate un pacchetto). Per maggiori informazioni guardate qui per Manly e qui per Bondi.

La mia prima lezione di surf ad Adelaide

Queste sono solo 10 delle tante possibili attrazioni che Sydney vi riserverà quest’estate… Personalmente ho intenzione di provarne quante più possibile… e voi? Avete già piani per l’estate Down Under?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *