Ferragosto porta un po’ d’Italia a Sydney

Mancano ancora 10 giorni alla fine ufficiale dell’inverno, ma questa domenica è del tutto primaverile. L’Avvocato ed io inforchiamo le nostre bici e via, direzione Five Dock. I primi odori di carne alla griglia ci raggiungono che siamo ancora lontani; ci avviciniamo un altro po’ e sono i suoni della festa ad avvolgerci; infine, come arriviamo alle transenne i colori del nostro tricolore ci riempiono gli occhi. Si tratta del Ferragosto 2016, il festival italiano di Five Dock.

Five Dock è uno dei quartieri italiani a un tiro di schioppo da casa mia e ogni anno, più o meno in concomitanza col Ferragosto italiano, organizza un festival in onore del Belpaese. Sono infatti più di 12.000 i residenti di questo comune (che include gli altri quartieri italiani di Leicchardt e Haberfield) che hanno origini italiane e Ferragosto è senza dubbio il festival popolare più sentito in questa zona.

ferragosto 3E’ un’occasione per rendere omaggio alla straordinaria e ricca eredità italiana di Five Dock, ma anche alla diversità etnica e culturale di questa zona di Sydney. Da 19 anni a questa parte Ferragosto è un appuntamento imperdibile non solo per i tantissimi italiani del quartiere, ma anche per gli amanti del nostro bellissimo paese. E del nostro cibo. Sono infatti moltissimi gli stand di cibo che lo cucinano al momento: dagli gnocchi alla pizza, dagli arancini alla salamelle, passando ovviamente per i cannoli e il gelato. Insomma, avete capito…

me at ferragostoCon più di 170 bancarelle, dimostrazioni culinarie, un cinema all’aperto gratuito (con il classico Nuovo cinema paradiso), stand di prodotti tipici, musica e danze, giostre per i bambini, mostre di macchine d’epoca italiane e spettacoli di vario genere, Ferragosto offre davvero qualcosa a tutti. Incluse due gare per vedere chi riesce a mangiare più pizza e gelato… a cui tristemente non ho preso parte!

E’ la prima volta che partecipo a questo festival, anche se anni da ad Adelaide ero stata ad uno equivalente, e mi è piaciuto molto. Al di là di certa musica proprio da Carosello o del cibo buono ma carissimo, è l’atmosfera che ho adorato. Quel sentirsi italiana fra italiani, quell’allegria e senso di leggerezza che si prova alla festa del paese, quell’essere trasportata, anche se solo per qualche ora, di nuovo a casa.

ferragosto 2Grazie al Canada Bay Council per aver organizzato questa splendida manifestazione. All’anno prossimo, Ferragosto!

5 thoughts on “Ferragosto porta un po’ d’Italia a Sydney

  1. Uaho! Qui a Perth ci sono tanti italiani ma a ferragosto non c’è stato granché, forse anche perché ha diluviato tutto il tempo. Chissà magari il prossimo anno 😉

    1. Fanno festival italiani in altri periodi dell’anno? Qui penso che ferragosto sia la scusa, anche perché non cade mai nel weekend di ferragosto ma più o meno nella seconda metà di agosto! In ogni modo, spero che qualcosa organizzino anche lì perché è davvero una bella atmosfera!

        1. Anche qui c’è il film festival… Pensa che ieri, lo stesso giorno del festival di ferragosto, in centro si teneva anche l’italian food and Wine festival… Un peccato dover scegliere!

          1. Anche qui c’è l’Italian food festival…. E ci vado pure… Che stordita!!! A breve comunque verremo a fare una visita a Sydney… Non vedo l’ora 😉

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *