24 ore per scoprire il meglio del mio Inner West

Prendete un weekend di caldo e sole come ce ne sono stati pochi in tutta estate (anche se l’estate qui nell’emisfero sud è già ufficialmente finita). Prendete i cognati in visita da Adelaide per 24 ore. Prendete anche che il centro di Sydney è assolutamente da evitare causa parata finale del Mardi Gras. Che gli fate fare?

Noi non abbiamo dovuto pensarci a lungo prima di decidere di concentrarci nei quartieri limitrofi al nostro lungo la baia di Sydney. Per fortuna abitiamo in una zona che offre molto e molti scorci diversi, che, pur non avendo la spettacolarità della costa, appagano il mio bisogno di acqua e di natura. Essendo quasi ora di pranzo facciamo la prima tappa da Raineri Delicatessen che per me è sempre una garanzia. Pane fresco e buonissimo, un San Daniele come Dio comanda, provolone dolce e qualche pomodorino secco e via. Io sono in paradiso! E gli altri con me! Con le nostre provviste nello zaino ci avviamo verso Kings Bay, dove c’è un parco molto carino, Halliday Park, sul lungo-baia: un posto perfetto per il nostro picnic, peccato solo per la bassa marea.

Panini in Canada Bay

Le opzioni per il pomeriggio possono essere molte, ma dato il tempo splendido e la passione dei cognati per il fitness, optiamo alla fine per un classico: la passeggiata lungo la Bay run per smaltire il pranzo e preparare l’appetito per la cena. Se siete di zona la conoscerete sicuramente: un anello di 7 chilometri tra i quartieri di Rozelle, Lilyfield, Haberfield, Five Dock, Rodd Point, Russell Lea e Drummoyne. Con una pista ciclabile e una per pedoni, per tutta la sua lunghezza, quasi sempre in piano (una rarità qui a Sydney), è fattibile praticamente per tutti. Certo, 7 chilometri sotto il sole del primo pomeriggio non sono esattamente una passeggiata, ma la vista continua sull’acqua ripaga decisamente della fatica (sì sì, come no… basta crederci!).

Bay run

Una doccia per rinfrescarsi, un po’ di riposo per riprenderci ed eccoci di nuovo a bordo acqua per un aperitivo al Sydney Rowing Club di Abbotsford al tramonto. Ci siamo innamorati di questo bellissimo club quando l’abbiamo scoperto e scelto come location per la nostra festa di post-matrimonio, e da allora ci torniamo volentieri. Quando è stato fondato nel 1870 si trovava proprio dove oggi sorge l’Opera House, ma già nel 1947 è stato trasferito dove si trova oggi. Il che è meglio per noi, ovviamente! La location sul fiume Parramatta è semplicemente perfetta, sia che si stia fuori sia che ci si sieda dentro, soprattutto al tramonto. Noi siamo stati dannatamente fortunati che una giornata così bella si sia conclusa con un tramonto spettacolare… tutto organizzato apposta per i nostri ospiti, ovviamente!

sunset in abbotsford

E per concludere una giornata così bella, come possiamo non andare a mangiare una pizza da Rosso Pomodoro, la mia pizzeria preferita in tutta Sydney? Un piccolo gioiello in un angolo tra il residenziale e l’industriale di Balmain, che è stata una delle migliori scoperte di questa vita sydneyana. Il locale è piccolo, ed è sempre meglio prenotare perchè è sempre pieno. Un buon segno, no? Poi adesso serve anche gli alcolici, quindi ha davvero tutto per assicurare una serata perfetta. La pizza è stata sublime come al solito, così buona da farmi dimenticare (quasi) il suo prezzo. Ma ogni tanto ci sta, anche perchè quando ho voglia di pizza buona, non c’è costo che tenga! Dire che gli ospiti abbiano gradito mi pare scontato… ma così gradito che neanche siamo riusciti a fare una foto alle pizze prima di divorarle!

Un bel sonno ristoratore per tutti e quattro e la mattina ci alziamo con un’altra splendida giornata e una sola certezza: colazione all’ UTS rowing club sulla Bay Run per goderci a pieno della bellissima giornata. Un altro dei nostri classici del weekend (la colazione durante la settimana non la servono) e un must se abbiamo ospiti. Il locale è elegante ma rilassato allo stesso tempo, il cibo buonissimo (per lo meno a colazione, il resto del menù non l’abbiamo ancora testato) e con una vista magnifica sulla baia davvero non si può sbagliare! Soddisfatti noi e loro!

Breakfast at bay run

E si concludono così queste 24 ore in compagnia dei nostri ospiti nella nostra Inner West. Non sarà Bondi o Manly, ma anche l’Inner West di Sydney può offrire moltissimo a residenti e turisti… basta solo sapere dove andare!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *