A chi rivolgersi? I miei consigli per gli acquisti

Dato che in molte mi avete chiesto consigli e pareri, voglio svelarvi oggi cosa e chi mi ha aiutato a organizzare il mio matrimonio in tutti questi mesi anni. Questo post non è stato sponsorizzato da nessuno (sigh), semplicemente vuole fornire qualche consiglio ed idee a chi ne avesse bisogno. Quando si organizza un matrimonio le possibilità sono infinite e non si sa mai a chi rivolgersi. Confidandovi a chi mi sono rivolta io, spero di potervi  aiutare a districarvi dalla giungla dei fornitori.

Per le partecipazioni mi sono affidata a Barbara di Bax Creazioni, che non potrò mai ringraziare abbastanza per lo splendido lavoro fatto. Mi sono affidata a lei dopo aver guardato per mesi e mesi online tutte le partecipazioni disponibili, dopo aver chiesto preventivi, ed essermi informata per fare il tutto da me. Ma niente di quello che ho visto in giro e che avrei potuto fare io si avvicinava a quello che mi ha creato Barbara. E’ stata non solo sempre molto gentile, ma soprattutto molto paziente in tutte le modifiche che le ho chiesto di fare. Il risultato è stato semplicemente spettacolare, unico, e assolutamente perfetto per noi!

http://baxcreazioni.blogspot.it/2014/10/viaggio-fra-sydney-e-milano.html
Bax Creazioni

Per l’abito, scarpe ed accessori dello sposo (così come per l’abito di alcuni membri della famiglia) ci siamo rivolti a Demas. Famoso negozio milanese, vende abiti da sposo e sposa oltre che da cerimonia. L’Avvocato si è vestito da cima a piedi lì, mentre io ho preferito prendere il mio vestito altrove, nonostante l’ampia scelta. Sicuramente un fattore importante è stato il customer service che abbiamo ricevuto durante le nostre numerose visite, in particolare Alfonso è stato gentilissimo e molto disponibile. Se vi trovate nel reparto uomo, chiedete di lui! Il negozio inoltre offre un ottimo servizio sartoria, che abbiamo usato in più occasioni.

Le mie scarpe sono state disegnate da me e create su misura e da Gabriele & Co. A meno che non vogliate scarpe di marca, io consiglio assolutamente di farle fare apposta. Per quanto possiate essere abituate a portare i tacchi, quel giorno starete in piedi moltissime ore e i piedi saranno la prima cose che vi farà male. Avere scarpe su misura è impagabile! E ovviamente il fatto di poterle creare come volete, esattamente del colore, tessuro, modello che volete, con quel cinturino, quel fiocchetto, quel tacco, è fantastico! Il prezzo poi è totalmente irrisorio, se paragonato a scarpe firmate! Io che non porto mai i tacchi, sono stata in piedi tutto il giorno senza il minimo problema e a fine giornata i piedi non mi facevano neanche male!

Per le cravatte dei testimoni ci siamo rivolti a Andrew’s Ties, presente un po’ in tutto il mondo e che vende anche online.

Per il trasporto di tutti i nostri ospiti ci siamo affidati a Boldini Autonoleggio. Abbiamo spostato tutti dall’hotel alla chiesa, dalla chiesa al ristorante e dal ristorante all’hotel con la massima puntualità e senza perderci nessuno per strada.

La torta è stata creata dalla Pasticceria Besuschio, che opera fin dal 1845. Lo scorso novembre la Guida Pasticceri e Pasticcerie del Gambero Rosso ha confermato l’assegnazione della medaglia d’argento ad Andrea Besuschio, per il terzo anno consecutivo. Seconda migliore pasticceria d’Italia, credo proprio che non abbia bisogno di nessuna raccomandazione. Ma se avete ancora qualche dubbio, chiedete a chiunque dei miei ospiti se la torta non era buonissima?

11059745_1117791424901412_1221786214988791381_o

Per quanto riguarda i siti internet, innanzitutto vi consiglio matrimonio.com, fantastico sito dove potete trovare tantissimi fornitori per ogni provincia d’Italia, oltre che a idee, consigli, e un attivissimo forum dove potervi confrontare con altre future e passate sposine. Inoltre matrimonio.com vi permette di creare gratuitamente un sito web (che io ho utilizzato) per il vostro matrimonio, oltre a tante altre funzioni che io ho usato per mesi; potete ad esempio fare la lista dei vostri invitati, tenere sotto controllo il vostro budget, fare una piantina dei tavoli (spostare le persone da un tavolo all’altro era il mio passatempo preferito), ecc. Ci sono altri siti simili, ma matrimonio.com è a mio avviso il più completo e quello fatto meglio.

Per chi mastica un po’ di inglese consiglio anche il sito Wedding Chicks, pieno di idee e consigli, ma anche di un sacco di inviti, save the date, scritte e banner (tutti personalizzabili ovviamente) che possono essere scaricati e stampati. Fanno davvero risparmiare un sacco di tempo e soldi, e ci sono tante opzioni disponibili.

Per l’oggettistica mi sono affidata al alcuni siti web come Ali Express, Light in the Box, E-speciale, Etsy, Mint in the Box, oltre ai classici Ebay e Amazon ovviamente. Di siti di questo genere che vendono cazzate varie oggettistica c’è davvero pieno il web, quindi c’e’ solo l’imbarazzo della scelta. Io posso solo consigliarvi i siti a cui mi sono affidata io… In ogni modo, controllate bene quello che state per acquistare, le dimensioni, il peso, oltre che ai tempi di spedizione e alle garanzie fornite. Comprare su internet è sempre un azzardo, ma io devo dire di essere rimasta soddisfatta di tutto quello che ho comprato.

E se siete a corto di idee e tutti i link che vi ho fornito fino a qui non bastano, c’e’ sempre Pinterest a darvi una mano.

solo alcune delle tantissime idee a cui mi sono ispirata
solo alcune delle tantissime idee a cui mi sono ispirata

Spero di esservi stata d’aiuto, e se poi qualcuna di voi volesse qualche informazione piu’ precisa, non esistate a contattarmi! Buono shopping!

One thought on “A chi rivolgersi? I miei consigli per gli acquisti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *