Whale watching… Sulla rotta delle balene

???????????????????????????????L’Australia è piena di sorprese in ogni stagione dell’anno. Da 3 settimane qui è cominciata la stagione migratoria delle balene, che nuotano verso nord oltrepassando Sydney, Byron Bay e Harvey Bay, verso i mari caldi dei tropici.Pare che questa stagione sia ottima per gli avvistamenti, con più di 20.000 balene che stanno compiendo la migrazione. Per la prima volta dal mio arrivo in Australia sono riuscita a organizzare un’uscita con altre amiche per vedere questi giganti buoni nel loro habitat naturale.  Ci siamo affidate a Whale Watching Sydney per una mini crociera di 3 ore che da Darling Harbour, attraverso lo splendido porto di Sydney e superato l’ingresso segnato da due promontori (Sydney Heads), ci ha portato in mare aperto, nelle zone dove tra maggio e fine novembre le eleganti megattere nuotano risalendo lungo la costa orientale.

A quanto pare siamo stati molto fortunati, perchè appena usciti dalle Heads abbiamo subito ricevuto conferma di un avvistamento poco lontano di un paio di megattere. Ci siamo fiondati, e subito è apparso il tipico sbuffo della balena e poi due montagnette che fendono la superficie per poi scomparire di nuovo sott’acqua. ???????????????????????????????Non erano due esemplari particolarmente grandi, forse erano dei giovani. Le megattere infatti possono arrivare fino a 17 metri di lunghezza, e queste decisamente non lo erano. Siamo stati un pò in loro compagnia, osservandole emergere, e poi reimmergersi. Uno dei momenti più belli è stato quando una delle due balene (qui a destra nella foto) ha fregato tutti i miei compagni di avventura (stipati a poppa, dove la balena era stata avvistata l’ultima volta) ed è comparsa a prua, a solo un paio di metri dalla barca, dove io e la mia amica Eve aspettavamo in solitaria. Un piccolo spettacolo solo per noi! Alla facciazza di tutti i cretini che correvano da una parte all’altra della barca a ogni sbuffo!

???????????????????????????????Dopo un pò però cominciavamo a essere troppe barche a inseguire le poverette, e così abbiamo deciso di cercare fortuna con un altro gruppo di balene. Purtroppo ne abbiamo trovata una sola, un giovane di circa 2 anni che si è dimostrato subito molto curioso nei nostri confronti. A un certo punto è emerso accanto alla barca e ci ha fissato con i suoi occhietti: proprio così, ha tirato fuori la testa dall’acqua e ci ha guardato attentamente. Da paura! E poi si è reimmerso. E proprio mentre ero a prua (sul lato sinistro) a cercare il balenottero, ho visto questa massa bianca passare sotto la barca. Che fosse la balena? Bho, ma per precauzione sono andata dall’altra parte della barca, e sure enough, ecco la balena emergere dall’acqua e dirigersi verso l’orizzonte. Che bella visione!

image_4In teoria le megattere sono le migliori balene da seguire, perchè di solito sono le più attive, deliziando gli spettatori con salti ed acrobazie varie. Ecco, non proprio dire che le “nostre” balene fossero così vivaci, ma almeno ci hanno concesso un paio di incontri ravvicinati. E io ero davvero al settimo cielo. Non c’è niente di più bello che vedere questi animali (ma qualsiasi animale in realtà), libero e selvaggio nel suo ambiente naturale. Niente vasche, niente reti: selvatico come natura l’ha fatto. Grazie Australia per questa bellissima esperienza!

2 thoughts on “Whale watching… Sulla rotta delle balene

  1. Che meraviglia! Mi hai fatto rivivere l’esperienza provata in Baja California, Messico lo scorso anno. Inseguimmo le balene con una barchetta di pescatori ma nel nostro caso eravamo in una laguna dove le balene grigie vanno a partorire e riprodursi ed eravamo letteralmente circondati!

    1. Chissà che bello! Le mamme con i piccoli tornano fra 6 mesi circa, ora vanno al nord appunto a riprodursi. La prossima volta magari organizzo un’uscita in estate, pare che quando hanno i piccoli le balene siano più lente e passino più tempo in superficie… e quindi si vedono meglio!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *