Bailey: storia di un gatto che si crede un cane e si comporta come un neonato

In questi giorni il nostro piccolo Bailey ha compiuto 5 mesi e sono 3 mesi e mezzo che è con noi. Come sta crescendo? Benissimo! Pesa pù di 3 chili adesso e si è trasformato completamente in un gatto adulto. Sta anche perdendo i denti da latte! Come si comporta? Sicuramente non da gatto! Tra le cose strane che fa Bailey, le più bizzarre sono:

Succhia le nostre dita (o qualsiasi altra parte di pelle disponibile) come un neonato con la poppa della mamma.  In mancanza del nostro corpo, a volte l’ho visto succhiarsi la sua zampa, come un bimbo con il suo pollice.

image_1

Gli piace uscire al guinzaglio e scoprire il mondo esterno, anche se poi si spaventa per il minimo rumore o per una foglia che si muove. Ogni volta che torniamo a casa o dobbiamo uscire, lui tenta la fuga! E quando siamo in casa passa ore intere davanti alla porta d’ingresso, piangendo, e salta in continuazione sulla maniglia.

image_2

Gli piacciono cibi strani (almeno per un gatto), come le zucchine, i fagiolini, il mais, la zucca, il formaggio (in particolare il brie e il gorgonzola sono i suoi preferiti) e i dolci in generale. Quando mangiamo, dobbiamo tenerlo costantemente sotto controllo, per evitare che ci freghi il cibo dal piatto! Per ora solo la frutta sembra non interessargli per niente.

???????????????????????????????

Viene e si siede a comando come un cagnolino ma solo se c’è del cibo in giro. L’Avvocato sta cercando di insegnarli anche a “stare”, ma questo sembra proprio fuori dalla sua portata.

???????????????????????????????

Nonostante questo e le tante altre cose strane che fa, non lo cambierei per niente al mondo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *