International Fleet Review


Questo weekend Sydney ha festeggiato, oltre al ponte per la festa dei lavoratori (lunedì), uno degli eventi più importanti degli ultimi 100 anni: l’International Fleet Review, in pratica il festival della marina australiana. Una fleet review è un tradizionale raggruppamento di navi di una particolare marina, seguito dal monarca (o da un suo rappresentante) – una pratica che risale al 15° secolo. Inizialmente questo spettacolo avveniva solitamente quando la marina veniva mobilitata per la guerra o come mostra di forza, per scoraggiare potenziali nemici. Dal 19° secolo invece, si è trattato sempre più spesso di uno spettacolo di intrattenimento, o per festeggiare eventi particolare, e sempre più spesso sono state incluse navi straniere. 

Quest’anno l’Australia festeggia il centenario dell’entrata nella baia di Sydney della prima flotta della marina australiana. Il 4 ottobre 1913 la HMAS Australia guidò la flotta australiana, che includeva le navi HMA Melbourne, Sydney, Encounter, Warrego, Parramatta and Yarra,nel porto di Sydney per la prima volta nella storia. Fu un grande momento di orgoglio nazionale, riconosciuto come un indicatore chiave del progresso australiano verso la maturità nazionale. 

All’evento di questo weekend hanno partecipato navi appartenenti a 50 nazioni straniere. Più di 40 navi da guerra e 16 velieri hanno sfilato nella baia alla presenza della Governatrice Generale d’Australia (la rappresentante della Regina Elisabetta II in Australia) e del Principe Harry. La giornata si è conclusa con fuochi d’artificio e giochi di luci nella baia.  

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *