A lezione!

Cosa vuol dire frequentare un’università con 50.000 studenti? Vuol dire una marea di gente in Eastern Avenue (il viale principale del campus principale), studenti che entrano ed escono dalle aule, code infinite ai bar, nessun posto libero in biblioteca (e le lezioni sono cominciate solo lunedì!). Cosa vuol dire avere lezione dalle 6 alle 8 di sera? Vuol dire potersi sedere in biblioteca perché tutti sono già andati a casa, non fare code per prendere un caffè perché il bar è deserto, potersi sedere sul prato al sole delle 5.30 a leggere un libro e rilassarsi un po’ senza troppa gente intorno. Cosa vuol dire frequentare l’università di Sydney? È come ritrovarsi dentro Harry Potter, fare lezione in edifici dall’aspetto medievale, con cunicoli e passaggi oscuri, con praticelli all’inglese dove poter prendere il sole e chiacchierare (peccato che per ora non ho nessuno con cui farlo), mentre professori in toghe nere si aggirano per il campus…. So far, è uno spettacolo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *