Autunno ad Adelaide

L’autunno è decisamente arrivato qui ad Adelaide. Le scorse due settimane la temperature è scesa intorno ai 15 gradi di giorno e sui 10 di notte. Inoltre, abbiamo avuto parecchi giorni continui di pioggia, ma questa settimana non dovrebbe essere troppo brutto.

Tra qualche ora il fratello di Sam, Jeremy, atterrerà ad Adelaide e tornerà a casa, dopo 7 anni di vita in Giappone. Lui e la fidanzata hanno deciso, come io e Sam, e Rebecca e Sven, che la vita in Australia è meglio che altrove, e hanno deciso di tornare qui. Vorrebbero trasferirsi a Melbourne, e siccome lei ha il contratto di lavoro fino a luglio, Jeremy comincerà a cercare un lavoro e una casa da solo. Nella sua testa lui vorrebbe rimanere qui ad Adelaide solo per un paio di settimane al massimo, ma nessuno sa con esattezza cosa farà. Speriamo che la convivenza tutti insieme non sia un problema!

Per il resto, novità poche. La mia vita continua tra i miei due lavori e la pallavolo. Al centro questa settimana dovrei cominciare a insegnare francese a un bimbo di 5 anni. Non sarà una passeggiata, considerando che ha soli 5 anni, non sa leggere né scrivere, e, logicamente, potrebbe non essere molto interessato a imparare il francese… vedremo come va! La mia collega Vicky, che per anni ha lavorato come maestra alle elementari, mi aiuterà a programmare delle lezioni adatte alla sua età. Settimana scorsa ho fatto domanda per un lavoro fantastico presso l’Università di Melbourne, come ricercatrice per un progetto sui diritti dei bambini: sarebbe perfetto per me, soprattutto se venissi presa anche per fare il dottorato, perché sono entrambi più o meno sullo stesso argomento. Purtroppo ci sono solo due posizioni disponibili, e sicuramente sarà un lavoro ambito, ma io incrocio le dita e spero per il meglio.

Per quanto riguarda la pallavolo, sabato abbiamo vinto 3 a 0 contro Austral Phoenix in una partita facile e rilassante. Per la prima volta in questa stagione Sam è venuto a vedermi, e devo dire che non poteva scegliere giornata migliore, considerando il risultato. Anche la prima squadra ha vinto facilmente, perciò questa 3° giornata è stata molto positiva per il Norwood Club. Settimana scorsa invece entrambe le squadre hanno perso 3 a 2, quando entrambe avrebbero potuto vincere. Peccato, ma ormai quel che è fatto è fatto. Speriamo di rifarci con queste squadre al ritorno. 

A parte questo, Sam purtroppo non ha ricevuto che risposte negative per i lavori per cui aveva fatto domanda. Il motivo resta come sempre un mistero…. Noi speriamo sempre che prima o poi questa ruota giri e la fortuna arrivi anche per noi… Comunque, ha ancora un paio di domande in attesa di risposto, perciò restiamo in attesa anche per lui! Incrociate tutti le dita per noi…. 


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *