La migliore meat pie di tutta l’Australia!

St Georges Bakehouse (dove lavoro) ha vinto ieri il premio per la migliore meat pie di Australia. Si tratta di una tortina ripiena, di solito del diametro di 5 – 7 centimetri, di pasta sfoglia, ripiena di carne tritata o a pezzi e gravy (salsa che si ottiene aggiungendo poca farina ai succhi della carne durante la cottura). A questa base si può aggiungere più o meno di tutto: cipolle, funghi, formaggio, broccoli… Questo semplice piatto è ritenuto il piatto nazionale, ed è consumato in tutta la nazione.
Secondo la tradizione popolare, le mince pie sono il cibo preferito di Babbo Natale. Per questo è necessario lasciare un piattino con una o due tortine sul bordo del caminetto (accompagnato da un bicchierino di brandy o di sherry e da una carota per la renna) come ringraziamento affinché le calze di Natale siano ben riempite di doni. Sempre secondo la tradizione, quando si prepara il ripieno per le mince pie bisogna sempre girare l’impasto in senso orario; girando in senso antiorario, infatti, si attirerebbe la cattiva sorte per l’anno a venire.
A partire dal 1990 e ogni anno in Australia si tiene il Great Aussie Pie Contest (http://www.greataussiepiecomp.com.au/), che stabilisce appunto quali siano le migliori meat pies prodotte in Australia. Le tortine sono giudicate in base al contenuto in varie  categorie: carne rossa, pollame, pesce, verdure, e cibo asiatico. La gara è a punti, e ogni torta ottiene un certo punteggio che permette alla bakehouse che l’ha prodotta di ottenere una certa posizione. Quest’anno sono state presentate migliaia di tortine da bakehouse in tutto il paese; alcune ne hanno inviate anche 40. St Georges Bakehouse ne ha mandate 4: manzo, manzo e funghi, pollo al curry e broccoli e la tradizionale meat pie. E i risultati sono stati eccellenti: manzo e pollo al curry hanno ottenuto il primo posto, e le altre due la medaglia d’argento. Ma la preferita in assoluto è stata la tortina al manzo, che ha ottenuto così tanti punti da farci vincere il premio per la miglior meat pie del 2011 in tutta Australia.
Da quando l’abbiamo saputo ieri (e, guarda caso, sono stata io a ricevere la telefonata del presidente della giuria) il mio capo è entrato in fibrillazione, cominciando a chiamare tutte le televisioni e radio locali. Entro sera avevano già scritto un pezzo per il giornale di Adelaide (http://www.adelaidenow.com.au/st-georges-bakehouse-wins-the-2011-great-aussie-meat-pie-competition/story-e6frea6u-1226132703626) che è uscito oggi, e organizzato un servizio con Channel 7 per questa mattina. Io avrei dovuto cominciare a lavorare alle 11, ma dato che la troupe televisiva arrivava alle 9.30, mi è toccato cominciare 2 ore prima. Per tutta mattina c’è stato il caos al lavoro, tra 3 rete televisive, l’arrivo del giudice da Sydney che ha consegnato il trofeo d’oro a George (il proprietario) e a Ben (il panettiere), i clienti, e le mille telefonate per ordini… E’ incredibile la pubblicità che un articolo può fare, e che ci ha portato ordini di più di 100 tortine alla volta… e non oso immaginare quanta gente verrà questo weekend, dopo che trasmetteranno il servizio che hanno girato oggi alla bakehouse.
Detto questo, Ben, Kate e gli altri panettieri sono ragazzi d’oro, con cui lavoro ogni giorno e di cui apprezzo l’umiltà e la dedizione, per cui COMPLIMENTI, vi siete proprio meritati questa coppa d’oro!

0 thoughts on “La migliore meat pie di tutta l’Australia!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *