I nonni

E’ vero, me ne andrò prima di te, ma quando non ci sarò più ci sarò ancora, vivrò nella tua memoria con i bei ricordi: vedrai gli alberi, l’orto, il giardino e ti verranno in mente tutti i bei momenti passati insieme. La stessa cosa ti succederà se ti siederai sulla mia poltrona, o quando farai la torta che ti ho insegnato a fare oggi, e mi vedrai davanti a te con il naso sporco di cioccolato.. e sorriderai! – Susanna Tamaro
Impossibile vivere senza: ci viziano, ci coccolano, ci proteggono e sono sempre dalla nostra parte quando qualcuno ci rimprovera. Non riesco a immaginare di crescere senza almeno un nonno o una nonna, e mi spiace per le persone che non hanno avuto questa fortuna. Io per fortuna sono cresciuta con un nonno, due nonno e addirittura una bisnonna; e anche se adesso non mi restano che un nonno e una nonna, faccio tesoro degli anni passati con loro.

Mio nonno è il vecchietto più integro e serio che conosco, e crescendo mi è sempre sembrato un po’ inaccessibile. Forse non è proprio a suo agio con i bambini, è sicuramente timido e fa tenerezza vederlo relazionarsi con uno sconosciuto, come la prima volta che ha incontrato l’Avvocato. Ma adesso che sono adulta e posso confrontarmi con lui da pari a pari, mi rendo conto del grande uomo che è. Ha mille interessi, è sveglio, attento e genuinamente interessato a quello che gli si dice. Ha sopportato e supportato sua moglie per anni e anni nella sua lotta contro il cancro, e ora vive nella sua memoria con una tenerezza incredibile. È bello avere un nonno così!
I nonni sono coloro che vengono da lontano e vanno per primi, ad indagare oltre la vita; sono i vecchi da rispettare per essere rispettati da vecchi; sono il passato che vive nel presente ed i bambini sono il presente che vedrà il futuro – Maria Rita Parsi
E che dire della mia nonnina? Non ci sono parole per esprimere il bene che le voglio e quanto è stato bello essere cresciuta da lei.  Anche adesso che i suoi 90 anni l’hanno resa più difficile da gestire, non la cambierei per niente al mondo. È di una dolcezza infinita quando vuole e la ammiro tantissimo per la stoicità e la forza con cui ha sopportato gli enormi dolori che la vita le ha imposto.
La nonna è come un albero d’argento
che la neve ripara e muove il vento.
Dice «no» con la testa, e «sì» col cuore.
sta presso il fuoco e prega a tutte l’ore.
Quando la mamma sgrida, lei perdona..
Chi sa perchè la nonna è così buona! .
– Luisa Nason
 Grazie per questi 25 splendidi anni al vostro fianco… Vi voglio bene! 

0 thoughts on “I nonni

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *